Piantati 11mila nuovi alberi nella provincia di Milano

E precisamente a Pero, comune alle porte di Milano, che ospita il polo fieristico dove si svolgerà l’Expo 2015. Un progetto di riqualificazione e di riforestazione che ha visto ieri come ospite il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà. Un intervento che “deve il suo successo – spiega Podestà – a un modello sinergico tra Enti pubblici e società private. Un modello che la Provincia di Milano intende applicare anche nel futuro. Abbiamo contribuito in modo intelligente alla riduzione dell’inquinamento con la messa a dimora di 11mila alberi che, nei prossimi dieci anni, risparmieranno all’atmosfera 650 tonnellate di anidride carbonica“. L’augurio del presidente della Provincia è “che tutti i 134 comuni del milanese seguano l’esempio di Pero. Se tutte le amministrazioni locali riuscissero a mettere a dimora 11mila nuovi alberi, il territorio potrebbe risultare valorizzato da oltre un milione e mezzo di nuove piante. Ricreeremmo, così, tanti polmoni verdi come il Bosco di Cusago, che ritengo riferimento per i piani di rinaturalizzazione”.

Gli 11mila alberi sono solo una parte del progetto che prevede la costruzione di un nuovo bosco per una superficie di 118 mila metri quadri, con 60 mila metri quadri di prato, 1,3 chilometri di piste ciclabili, 20 orti a gestione comunale, un’area giochi, una pista da mountain bike: una serie di interventi che saranno realizzati entro la fine dell’anno.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *