Economia ambientale a Catania

Presentata in questi giorni dal sindaco Alfio Papale la prima edizione della Summer School di alta formazione in economia dell’ambiente e delle risorse naturali, che si terrà nel comune etneo di Belpasso, vicino a Catania, dal 12 al 18 settembre prossimi. Una settimana di scuola estiva internazionale, promossa dalla facoltà di Agraria dell’Università di Catania insieme con la Fondazione Eni-Enrico Mattei e l’European Association of Environmental and Resource Economists, che richiamerà a Belpasso 26 tra dottorandi e giovani ricercatori da ogni parte del mondo: Gran Bretagna, Polonia, Sudafrica, Usa, Spagna, Norvegia, Francia, Svizzera, Svezia, Portogallo, Russia, Messico e persino Australia. Il tema scelto è “l’economia degli ecosistemi e la conservazione della biodiversità”. Qui l’elenco dei docenti e degli studenti selezionati.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *