Fiori e paesaggio nella rassegna “I Giardini del Benaco”

Inizia a partire da questo weekend, nel secondo e nel terzo fine settimana del mese di settembre, la rassegna vivaistico-paesaggistica dei Giardini del Benaco, che si svolgeranno sulla sponda bresciana del lago di Garda. Tema di riferimento è il giardino, ma con un netto interesse per l’aspetto della progettazione e del garden design. Ma vediamo il calendario degli eventi nel dettaglio.

Si apre sabato e domenica 11 e 12 settembre sul lungolago di Salò con una mostra-mercato di piante e fiori con più di 60 espositori, alcuni specializzati in essenze rare e cactacee, liliacee, sempreverdi e bulbose, senza però tralasciare stand dedicati ai complementi di arredo per il giardino e per la casa, illuminazione da outdoor e librerie specializzate nella stampa di argomenti botanici. Inoltre vi saranno nelle piazze a cornice particolari allestimenti di giardini.

Contemporaneamente domenica 12 settembre sul lungolago di Gardone Riviera si potrà assistere ad una competizione tra Floral Designer nell’arte della composizione floreale. Finalità della manifestazione è quella di offrire ai visitatori l’occasione di ammirare la creatività e la perizia degli operatori invitati a realizzare ed esporre i loro lavori di composizione floreale. Il vincitore sarà deciso da una giuria composta, oltre che da esperti del settore, anche dai proprietari dei più rinomati hotel della zona.

Si procede sabato e domenica 18 e 19 settembre sul lungolago di Limone sul Garda con una mostra-mercato dedicata ai frutti antichi e alle varietà di piante commestibili dei nostri nonni. All’Auditorium del Vittoriale degli Italiani nelle stesse date si terrà la Rassegna Internazionale del Paesaggio e del Giardino al quale parteciperanno come relatori paesaggisti di fama mondiale.
Ulteriori info sul sito: www.igiardinidelbenaco.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *