In salotto metti la sedia-cactus…

Decisamente ironica e divertente la poltroncina “spinosa” (Prickly Chairs) ideata da una giovane designer messicana, Valentina Gonzalez Wohlers, con forme che riprendono quelle della pianta simbolo della sua terra natia, il cactus, nella forma del classico fico d’India (Opuntia).

La sagoma della poltroncina in questione è frutto della fusione fra il simbolo messicano per eccellenza, il cactus – raffigurato anche nello stemma imperiale messicano – con lo stile storico della corte francese di Luigi XV. Si sono dunque sposate due tradizioni culturali con allegria, sdrammatizzandone le icone e creando con esse qualcosa di nuovo. Le poltrone sono peraltro complete di “spine”, sia sulla seduta che sullo schienale… La ragazza sembra avere dei numeri a giudicare anche dalla sua ultima opera, un’altra sedia ma niente vegetali stavolta: date un’occhiata alla sua “poltrona fantasma”: ne vale la pena!

Il sito di Valentina Gonzalez Wohlers: Valentinagw.com

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *