3 novembre: tornano gli incentivi per cucine ed elettrodomestici “eco”

Dal 3 novembre 2010 sarà di nuovo possibile acquistare con lo sconto cucine ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica. 110 milioni di euro sono stati aggiunti al fondo che cittadini ed aziende potranno utilizzare per comprare ad un prezzo più vantaggioso cucine componibili ed elettrodomestici in classe A. Per richiedere l’agevolazione occorre prenotarsi a partire dal 3 novembre. Attenzione però: i fondi saranno disponibili fino ad esaurimento e comunque non oltre il 31 dicembre, quindi se siete interessati, è meglio provvedere al più presto. Oltre alle cucine componibili (10% di sconto per un massimo di 1000 euro), gli incentivi sono applicabili a soluzioni di efficienza energetica industriale, edilizia, agricoltura, motocicli e rimorchi, nautica e banda larga (la lista completa la trovate qui). E’ possibile beneficiare degli incentivi nella misura di una sola richiesta per ogni soggetto e per ogni tipologia di prodotto.

Tra queste dunque è incluso anche l’incentivo per gli immobili ad alta efficenza energetica. Chiamando oggi il Call center per gli ecoincentivi 2010 istituito da Poste Italiane (numero verde per i rivenditori 800 556 670, numero verde per i consumatori 800 123 450 da rete fissa / 199 123 450 da rete mobile) abbiamo saputo che il contributo per questo tipo di bene è riservato all’acquisto di prima casa e prevede, per classe energetica A, un contributo di 116 euro al mq per un massimo di 7000 euro, 83euro al mq per un massimo di 5000 euro in classe energetica B. Va verificata però la documentazione necessaria alla richiesta degli incentivi. Ulteriori info su:
http://incentivi2010.sviluppoeconomico.gov.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *