Veicoli “alternativi”: dopo il Segway, arriva lo Sbu

Non inquina e fa 20 chilometri con un “pieno”. In equilibrio su una ruota sola. E’ lo SBU, un monociclo a propulsione elettrica da poco messo sul mercato, in vendita a 1100 euro. Alcuni lo considerano il veicolo del futuro per gli spostamenti di città. Sarà  vero? Tutti i dettagli sul blog di viabilità Stradafacendo: Mobilità del futuro, in città si girerà con il monociclo elettrico?

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Veicoli “alternativi”: dopo il Segway, arriva lo Sbu

  1. Il monociclo elettrico, ad oggi nel 2017, sta ottenendo un enorme successo tra gli appassionati dei mezzi elettrici come anche hoverboard, segway e monopattino elettrico.
    Alla domanda: “Alcuni lo considerano il veicolo del futuro per gli spostamenti di città. Sarà vero?” Possiamo rispondere che regolamentando al meglio la normativa di circolazione, nelle grandi città soprattutto, sarebbero mezzi di utilizzo quotidiano di 8 persone su 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *