L’Albero di Natale più costoso del pianeta è arabo

Il più costoso albero di Natale del mondo non poteva che essere arabo. Si trova infatti ad Abu Dhabi, nella lobby dell’Emirates Palace Hotel, ed è valutato circa 11 milioni di dollari. Si tratta di un albero (foto AFP) artificiale alto 13 metri, decorato con normalissimi fiocchi d’oro e d’argento, palle di vetro e luci bianche, per un costo totale di 10.000 dollari. La valutazione da capogiro è data però dai gioielli che lo ricoprono: collane, orecchini, anelli e bracciali con una profusione di diamanti, perle, smeraldi e zaffiri, forniti per l’occasione da Khalifa Khouri, proprietario della Style Gallery di Abu Dhabi.
 

La direzione dell’hotel a 7 stelle ha intanto contattato i responsabili del Guinness dei Primati, perchè hanno intenzione di ufficializzare il record dell’albero di Natale più costoso del mondo, che rimarrà esposto fino alla fine dell’anno. La direzione è inoltre convinta che il loro albero non possa in alcun modo offendere la sensibilità religiosa.

Del resto, cosa ci si poteva aspettare da un hotel che a marzo di quest’anno aveva presentato il primo distributore automatico di lingotti d’oro?


(foto AFP)

Luisella Rosa

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

4 risposte a “L’Albero di Natale più costoso del pianeta è arabo

  1. UNO SCHIAFFO ALLA POVERTA’………………PERCHE’ NON ABBASSANO IL PETROLIO?ANCHE PER LORO PRIMA O POI FINIRA’…………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *