Massaggio con i cactus

Volete regalarvi una vacanza e state pensando ad un soggiorno in una spa, tra piscine e rilassanti trattamenti di bellezza ? Valutate un “salto” in Messico: è lì che troverete l’ultimo grido del benessere, il massaggio con i cactus. Niente a che fare con una tortura modaiola, non temete: le spine vengono accuratamente rimosse prima di utilizzare le “pale” del Fico D’India, il cosiddetto “Nopal” (Opuntia, in termini botanici) per l’Hakali massage.

Riscaldate e rese morbide, le foglie di cactus vengono strofinate sulla pelle con un’efficace azione idratante e disintossicante, ottima anche contro le scottature solari. Il succo rilasciato dal cactus, ricco dell’acqua che la pianta trattiene nei tessuti per sopravvivere alla siccità, viene assorbito istantaneamente dalla cute e non unge. Le foglie fresche poi vengono impiegate anche per frizionare il corpo con una crema ottenuta miscelando il succo di nopal con altri olii e distillati vegetali. Insomma, un vero toccasana!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *