Stop ai Garra, i pesci che aiutano a curare la pelle

La notizia è sicuramente curiosa. Riguarda il trattamento che si effettua sui piedi con l’aiuto di un piccolo pesciolino dal nome buffo, il Garra Rufa, originario della Turchia. Immergendo i piedi o le mani in vasche che contengono centinaia di esemplari che nuotano nell’acqua calda, si diviene oggetto di una delicata azione esfoliante (niente morsi, tranquilli, solo un leggero solletico) che i pesci operano nutrendosi delle cellule morte. Il trattamento è da tempo consigliato contro la psoriasi. Negli anni sono nati molti centri di benessere che offrono il servizio del “Doctor-Fish”, come viene chiamato, ma a quanto pare in Svizzera i veterinari cantonali hanno detto stop. Il trattamento con il fish-doctor è di esclusiva competenza medica, dicono, e si può effettuare solo in condizioni ben definite.

Questa la notizia che circola: ma permetteteci un sorriso. Nei negozi di acquari di molte città i Garra sono in vendita… E non è richiesta prescrizione medica per acquistarli. Vorrà dire che assisteremo ad un’invasione di cittadini svizzeri…

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *