Ti sposi a Milano? Hai lo sconto sui fiori

Chi sceglie di sposarsi a Milano ha lo sconto sugli addobbi floreali. Questo è il frutto di un accordo stipulato questo mese tra il Comune e l’Associazione dettaglianti fiori e piante della provincia di Milano (Unione Confcommercio). Fiori e addobbi a prezzi stabili e “calmierati”, con un tariffario fisso scontato del 15% per le coppie che decideranno per il matrimonio meneghino. L’idea è venire incontro non solo a chi ha ridotte disponibilità di spesa, ma anche agli stranieri: pieghevoli e info anche in russo, spagnolo, rumeno e albanese (a breve previsti anche in in lingua araba, cinese e portoghese). Una commissione interna all’Associazione vigilerà sulla qualità dei servizi.

Quattro i “pacchetti” offerti dai fioristi convenzionati. Per le cerimonie civili il pacchetto da 327,00 Euro comprende 2 composizioni per la sala cerimonie, 1 per l’automobile e il bouquet per la sposa. Mentre tre sono le alternative per la cerimonia religiosa “chiavi in mano”: il pacchetto da 532 Euro (4 composizioni, il bouquet per la sposa, 1 composizione per automobile e 1 composizione piccola per altare), quello da 730 Euro (6 composizioni, il bouquet per la sposa “tondo” o “cascante”, 1 composizione per l’automobile, 1 composizione piccola per l’altare e 1 cesto floreale) fino a quello più costoso da 1.480 Euro (6 composizioni, 2 colonnine floreali, 1 bouquet per la sposa “tondo” o “cascante”, 1 composizione per l’altare, 1 per l’automobile, 1 cesto floreale e 10 bouquet per le panche o 10 centrotavola).
Altre info sul sito del Comune di Milano: www.comune.milano.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *