La lirica si veste di fiori con la ‘Carmen’

Fiori rosso e arancio per rappresentare la passione in occasione della prima della Carmen che debutta stasera al Teatro San Carlo di Napoli. Più di mille rose, gladioli, garofani e ranuncoli correderanno il palco del capolavoro di Bizet. Insomma, mentre all’Ariston i fiori si dimenticano, al teatro lirico napoletano si mettono. Petali e corolle rosse e arancio che l’artista scenografo belga Micha van Hoeke ha scelto per la ‘Carmen’, ispirandosi al ciclo che Picasso ha dedicato all’opera. Il maestro fioraio Massimo Iodice cura l’allestimento, mentre saranno i 400 florovivaisti della Cooperativa Flora Pompei a fornire i freschissimi fiori.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *