Giornata Fai di Primavera: 660 luoghi meravigliosi e giardini da visitare

Cari lettori di “Fiori e Foglie”, sono sempre io, Maria Nigo, pronta a tenervi compagnia in attesa che Daniela ci mandi qualcosa, o meglio qualche foto dal suo viaggio.
Le ho chiesto di inviarci degli scatti con dei fiori e qualche monumento in modo tale da lanciare il quiz: “Indovinate: dove si trova Daniela?”. Mi sembra carino, vero?
Devo essere sincera, mi aspettavo più partecipazione da parte vostra, forse perché sono abituata a ricevere tanti commenti sul mio blog Viva la Mamma. Sigh!
Ringrazio intanto Enrico per avermi consolata 😮 E fatevi avanti. E’ bello interagire!

Dopo questa parentesi, forse un po’ troppo lunga, scusatemi, torniamo alle notizie. Non so se c’entri molto con Fiori e Foglie, ma comunque credo sia utile sapere che il FAI (Fondo Ambiente Italiano) per sabato 26 e domenica 27 marzo organizza 19esima “Giornata Fai di Primavera”. Ben 660 beni, siti in tutte le Regioni, spalancheranno le loro porte. L’Italia intera si mette in mostra. Luoghi particolari, generalmente inaccessibili durante il resto dell’anno si potranno visitare. Un patrimonio artistico, culturale e naturale di inestimabile valore.

E in occasione dei 150 anni della Repubblica il Fai ha preparato un percorso speciale: “150 luoghi per 150 anni”.

Si apriranno le porte delle case storiche, ma anche i cancelli dei giardini più intimi e nascosti delle nostre città.

Se volete conoscere l’elenco dei luoghi aperti per ogni singola Regione cliccate QUI per andare direttamente sul sito ufficiale del Fai.

Non mi rimane che dirvi: buon week end a tutti!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “Giornata Fai di Primavera: 660 luoghi meravigliosi e giardini da visitare

  1. Grazie Maria della citazione, pochi ma buoni 😉 , comunque bella l’idea del quiz, aspetto impaziente, essendo stato anche io un viaggiatore, spero d’indovinare!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *