Un ranuncolo raro torna a fiorire in Italia

Una rara specie di ranuncolo di montagna, l’Adonis vernalis, è fiorita per la prima volta in questi giorni di primavera nell’Orto Botanico del Monastero di San Colombo di Barisciano, in Abruzzo. Simbolo del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, questa erbacea perenne dalla vistosa fioritura gialla e dal piumoso fogliame e’ stata ritenuta a lungo estinta in Italia, prima d’esser rinvenuta, pochi anni fa, nelle vallecole vicine a Castelvecchio di Calvisio ed in seguito anche a Barisciano.

L’evento è da segnalare perché la fioritura è avvenuta in esemplari coltivati, non in quei pochi che crescono allo stato selvatico nei pendi e nei pascoli montani. Quanti dunque volessero ammirarne in anteprima l’esplosiva fioritura possono recarsi presso l’Orto Botanico del Parco cercandola nel settore delle piante velenose, all’interno del giardino all’italiana che l’Ente Parco ha realizzato per ospitare la coltivazione ex situ di numerose specie peculiari dell’area protetta.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *