Miraggio tropicale o flora casalinga?

A guardarla, questa foto sembra il ritratto di qualche sconosciuto affascinante fiore tropicale, vero? Stupendo, nella leggiadra livrea bicolore di petali ondulati: chissà in quale misteriosa terra cresce questa meraviglia… Ecco, dunque. Qui dietro. Ebbene sì, questo fiore e tantissimi altri suoi cugini. Non in una serra, gelosamente custodito dietro vetri protettivi. Non in un giardino segreto aperto solo a guru del pollice verde. Invece in un banale viale di città della piatta Pianura Padana. Quello ritratto nella foto è il fiore di un albero di casa nostra. E gli alberi, si sa, sono spesso tipi generosi: e l’Ippocastano (Aesculus hippocastanum) di queste meraviglie ne produce a centinaia. A 50 alla volta, in densissime pannocchie. E lo fa proprio adesso, in questi incostanti giorni di primavera. Quale migliore testimonianza può offrire la natura per festeggiare la Giornata della Terra?

Ecco come appare la pannocchia di fiori da maggior distanza:

Visto da lontano, il colore che predomina è il bianco.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *