30 aprile-1 maggio: weekend tra piante rare a Masino

Un appuntamento irrinunciabile, sperando solo che il brutto tempo previsto dia tregua! La mostra-mercato “Tre giorni per il giardino” che si tiene tradizionalmente al Castello di Masino, a Caravino nei pressi di Torino, è un’occasione preziosa (e frequentatissima) per acquistare piante che nei garden difficilmente si trovano. Gli stand dei 140 espositori sono infatti tutti da scoprire, per portare a casa o anche solo ammirare da vicino delle “perle” vegetali che potrebbero decorare in futuro in nostri balconi e terrazzi.

Tante le novità per quest’anno: dalle nuove collezioni di iris americani, gigli in vaso, clematis, campanule, ninfee, petunie, ortensie, digitalis e lobelie alle rose a bassa manutenzione per giardini naturali, dagli ibridi di loto alle erbe commestibili rare, dalle fuchsie resistenti al freddo alle piante cinesi e giapponesi per l’ombra, dalle rarissime orchidee di montagna alle varietà di peschi antichi selvatici, mirtilli siberiani, patate blu in vaso e ben 75 antiche varietà di pomodoro. Ingresso: 7 euro. Ulteriori info sul sito del FAI www.fondoambiente.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *