Arrivano i vasi che si attaccano alla grondaia

Perché non sfruttare i preziosi spazi di un balcone o di un terrazzo, anche se apparentemente scomodi e magari sviluppati in verticale? Per metterci dei vasi, per esempio. Troppo difficile? Ci vogliono mesi di fai-da-te? Forse no. Da qualche tempo si vedono in commercio dei vasi fatti apposta per essere fissati ai tubi di grondaia. Fatti in plastica resistente, sono dotati di  un allaccio specifico che si può regolare a seconda della dimensione del tubo.

Quelli che ho visto io nei garden (erano anche tra gli espositori di Orticola) sono prodotti da un’azienda olandese con il marchio Elho. Coloratissimi, sfruttano uno spazio di sicuro poco pensato per il verde, utilizzando come sostegno una struttura molto presente nei palazzi di città, soprattutto in quelli non troppo moderni. L’idea è interessante, quindi ve la segnalo. La stessa azienda propone anche i vasi “a cavaliere”, nati per essere messi (e fissati) a cavallo delle ringhiere dei balconi senza rischiare pericolose cadute.

Il sito Elho: www.elho.com

  

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

3 risposte a “Arrivano i vasi che si attaccano alla grondaia

  1. salve ho visto le fioriere che vanno messe sul passamano e sono interessato a quelle lunghe visto che devo coprire uno spazio di circa 3 metri volevo maggiori informazioni sul diametro dove trovarle e il costo io mi trovo san vitaliano (NA) grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *