Pannocchie multicolori per l’autunno

Perché mi sono venute in mente le pannocchie colorate? Perché settembre è alle porte, e con lui finisce l’estate e si annuncia l’autunno, una delle stagioni più belle per colori e sfumature. E scopriamo in queste settimane, dentro di noi, la voglia di portare in casa un pò delle sue tinte e della solarità dei suoi frutti. Un’idea molto simpatica per chi ha un’aiuola a disposizione è quella di piantare dei semi di un granturco (Zea mays) molto speciale per raccogliere piccole pannocchie multicolori con cui decorare la nostra abitazione in autunno. Se vi piace l’idea, tenetela in caldo per la prossima primavera! Ecco dunque come fare…

Il mais è una pianta incredibile per molti versi, prima di tutto per la sua caratteristica principale: cresce ad una velocità folle ed è incredibilmente produttiva. Queste qualità giocano a favore di chi vuole tentare di coltivare una pianta di mais un pò insolita, in aiuola o direttamente nell’orto (dove è tradizionale l’abbinamento con i fagioli rampicanti, che con le loro radici saranno un’ottima fonte di azoto per il mais che è pianta avida di nutrienti).

Nel caso del mais multicolor, detto anche mais ornamentale (varietà come ‘Arlecchino‘ o ‘Quadricolor‘) le piante che nasceranno da questi semi produrranno pannocchie sì, che però non saranno del bel giallo canarino che tutti conosciamo. I loro grani invece saranno di colori diversi, creando così un effetto interessante e curioso. Ne esiste persino una varietà dai chicchi nero-bluastri, chiamato Mais blu degli Indiani Hopi o con i chicchi color fragola, detta Strawberry corn.

I semi di questi mais così particolari si trovano facilmente sia online che nei garden. Vanno seminati ad aprile in terreno arricchito con concime e daranno vita ai loro frutti in estate, esponendo le piante al pieno sole e tutorandole, se si trovano in zone ventose. Le pannocchie potranno essere raccolte una volta seccate sulla pianta: ripulite, dureranno a lungo e potranno essere utilizzate per decorare un bel cesto o creare uno stupendo centrotavola autunnale, in compagnia di bacche e frutti della stagione più romantica dell’anno.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

7 risposte a “Pannocchie multicolori per l’autunno

  1. ce ne sono anche di monocolre, bianche, blu oltremare, bordeau, sono le unice pannocchie con cui si può fare il pop corn, con quelle grandi il pop corn non viene

  2. Ciao Rosella,
    il mais più adatto per il popcorn si chiama Zea mays subsp. everta: le pannocchie vanno raccolte solo quando sono ben secche. Si sgranano, si fanno asciugare all’aria e poi si conservano i chicchi in contenitori di vetro pronti per il consumo. Sono venduti come “semi di mais da scoppio” o “mais da popcorn”

  3. ciao rossella,da bambino mio padre lo piantava il mais che dava pannocchie bianche,blu,bordeau e nere. mi piacerebbe dinuovo provara a piantaele ma non so dove comperare i semi.
    sai mica dirmi dove posso trovarli ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *