Settembre, riapre Castello Quistini tra rose e aromi

I mesi autunnali sono ideali per scoprire e conoscere le particolari fioriture di questa stagione: una gita interessante è quella a Castello Quistini, che riapre le sue porte a Rovato (BS) dal mese di settembre fino al 4 novembre, tutte le domeniche e festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Per tutti gli amanti di rose ed erbe aromatiche la visita sarà ricca di spunti: un tour guidato da Marco Mazza, progettista dei giardini e proprietario del palazzo, porterà i visitatori alla scoperta dei segreti delle rose: molte varietà infatti rifioriscono proprio a settembre.

I visitatori verranno condotti poi all’interno di un giardino bioenergetico, per scoprire le energie che le piante sono in grado di trasmettere, e tra le magnifiche sale del palazzo ricche di storia e leggenda.

In mostra anche frutti antichi e un piccolo giardino degli aromi con vere e proprie rarità come alcune varietà di salvia da usare in cucina, quella al profumo di lavanda o di pesca o la curiosa salvia diavola, il basilico cannella (O. basilicum ‘Cinnamon’) e il basilico alla liquirizia. E poi l’assenzio, il geranio da insalata, e l’aglio da taglio (Allium cepa) con i suoi cornetti da affettare. Curiosità tutte da provare e portare a casa!
Altre info su: www.castelloquistini.com

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *