Gli ortaggi? Si portano al dito, zucca compresa!

Un carciofo all’anulare? Una zucca (perfetta per questi giorni!) a suggellare un momento speciale? Un pomodoro è per sempre, e non è difficile crederlo guardando le splendide creazioni del marchio italo-spagnolo Luna by Oldani. Serena, la blogger di YouLikeMyLipstick ha trovato per Fiori&Foglie i gioielli più orticoli della Rete,  ispirati alla natura,  ai giochi e alla fantasia. I più eclettici e divertenti hanno la forma delle verdure più sane e golose, come funghi, zucche e pomodori: svelano un’anima giocosa e brillante, in grado di conquistare le donne più sicure e consapevoli, che non hanno paura di essere al centro dell’attenzione mantenendo grazia ed eleganza.


Dietro a questo progetto tutto d’argento 925, si nasconde la passione del designer Matteo Oldani, che sul suo sito racconta: “Luna è il gioiello per tutte le persone che apprezzano la vita nelle sue infinite sfumature”, sfumature che parlano di gioia e del coraggio di vivere ogni giorno con il sorriso sulle labbra.

Ogni pezzo racchiude in sè la magia della mitologia, delle favole e dei sogni: i tulipani, della linea dedicata ai fiori, sussurrano “nel tuo sorriso c’è il sole”, mentre le calle suggeriscono raffinatezza e nobiltà. I pezzi raffiguranti carciofi raccontano il mito di Cynara, tanto bella quanto difficile, che rifiutando le attenzioni di Zeus, fu da lui trasformata in un carciofo spinoso dal delizioso cuore tenero. Mentre i pomodori simboleggiano vitalità intellettuale e la zucca felicità e ricchezza, come narrato nella magica favola di Cenerentola, la linea dedicata alla frutta offre mele che parlano della completezza dell’amore, e fragole che evocano tutta la sensualità della dea Afrodite.

E voi, di che verdura siete? Carnose e dai poteri magici come il fungo o dolci e sane come la pera? La scelta tra orecchini, collane e anelli non sarà facile, ma statene certe: parleranno di voi e di tutto il vostro mondo… verde.

Il sito: www.gioielliluna.com

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Gli ortaggi? Si portano al dito, zucca compresa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *