Spille di orchidee per le ospiti di Obama

Cosa conterrà la deliziosa scatolina ritratta nella foto?

Durante il fine settimana alle Hawaii si è svolto il meeting dei leader dell’APEC (Asian Pacific Economic Cooperation). Per l’occasione, Michelle Obama ha organizzato un pranzo riservato alle mogli dei partecipanti al meeting, accogliendole con un regalo molto speciale e molto diplomatico che rappresenta le bellezze naturali e la ricca cultura hawaiana…
 
I doni sono stati appositamente creati da artisti locali, utilizzando materiali naturali delle isole.
Tutte le  invitate hanno ricevuto una particolarissima spilla ottenuta dal calco di una vera orchidea, realizzata da Wayne Keeth, artista hawaiano e coltivatore di orchidee. Ogni spilla è un pezzo unico, riprodotto da fiori scelti personalmente dalla First Lady e confezionato nella Lauhala box, la tradizionale scatola di fibre ottenute dalle foglie della Buri Palm (Polyandrococos caudescens) intrecciate a mano e completata da una orchidea fresca appuntata sul coperchio.
Le orchidee crescono spontaneamente sulle isole e sono tra i fiori utilizzati per le classiche collane di benvenuto che vengono offerte ai turisti: con la loro elegante bellezza, ben rappresentano la meravigliosa natura delle Hawaii.

La First Lady però ha voluto riservare un piccolo omaggio anche ai leader presenti al meeting, offrendo loro una coppia di gemelli da polso in argento e legno dell’albero Koa (Acacia koa) con l’incisione Made Exclusively for Michelle Obama. I gemelli sono stati realizzati da un artista hawaiano del legno, Keith Maile, su disegno di Kara Ross ed anch’essi confezionati in una scatola di fibre intrecciate, ornata però da una decorazione di cocco intagliato.

Le foreste di Koa hanno un significato molto profondo nella cultura hawaiana: ‘E ola Koa’  è un augurio tradizionale che significa ‘Vivi a lungo, come un albero di Koa’.

Luisella Rosa

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *