Una siepe …natalizia

Mentre ripensavo alle fioriere d’autunno, mi è venuta in mente una cosa interessante che ho visto in centro a Milano. Ve la propongo perché l’idea è originale veramente da copiare. Creare una perfetta siepe natalizia. Sfruttando l’abilità di una pianta, il Solanum capsicastrum, capace di creare vistose bacche multicolori durante i mesi più freddi, la siepe si trasforma per qualcosa di totalmente diverso dalla schermatura che non si nota nemmeno, accendendosi di “luci” assolutamente festose!

Quando ho ammirato questa siepe, posizionata in un luogo riparato dai venti più freddi, le bacche si erano formate da poco: eravamo a fine estate. Con il passare dei giorni questi frutti si accenderanno di colori, creando l’impressione della classica catenella di luci sfavillanti. E l’effetto durerà per tutto dicembre e oltre. Una siepe assolutamente in tema con le feste, insomma! Facile da trovare nei garden soprattutto in questo periodo, il Solanum è pianta più robusta di quanto si pensi. In terra (meglio ancora dove non nevica) e in vaso, fornisce un’alternativa simpatica per rendere balconi e giardini decorativi e allegri, perfettamente natalizi anche senza l’abete vivo d’ordinanza, che spesso a gennaio non sappiamo più dove far crescere 😉

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Una siepe …natalizia

  1. Questa siepe è meravigliosa!
    Io adoro il Solanum capsicastrum e in giardino ne ho tantissimi,sia in terra che in vaso, anche nella varietà ‘Variegatum’, ancora più spettacolare ma che necessita di protezione perchè più delicata della specie.
    Da me però le bacche durano pochissimo perchè il mio giardino è frequentato dai merli che ne sono ghiottissimi 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *