Dall’America lo spray anti-gelo per le piante

Immaginate di uscire sul balcone in inverno: tra gelo e neve, ecco fiori colorati, foglie verdi e piante rigogliose. Impossibile? Chissà, forse in un futuro non troppo lontano ci arriveremo. Sembra infatti essere questa la nuova frontiera verso cui puntano gli scienziati, almeno a giudicare dal prodotto da poco arrivato sul mercato americano: lo spray anti-gelo per le piante.  Lo spray innovativo è stato creato dai ricercatori americani delle Università dell’Alabama e di Miami, con a capo il docente di biologia David Francko, che garantisce l’efficacia di “FreezePruf“. Secondo i test del suo team, lo spray è in grado di proteggere le piante da gelo e freddo: basta semplicemente nebulizzarlo su tutte le parti della pianta ad intervalli regolari durante la stagione fredda.

Lo spray anti-gelo, afferma il professore, offre la stessa protezione che si otterrebbe spostando fisicamente le piante 300 chilometri più a sud. La formula dello spray assicurerebbe la sua azione rinforzando le pareti cellulari, contrastando la perdita d’acqua e abbassando il punto di congelamento nei tessuti vegetali. Composto da elementi del tutto naturali, innocuo per umani e animali, il prodotto agisce in maniera sistemica su tutte le parti della pianta. In questo modo sarebbe in grado di diminuire i danni da gelo e di abbassare la soglia di mortalità non solo sulle foglie, ma anche su fiori e frutti. Va applicato in modo regolare sulle piante da proteggere con una durata di 3 o 4 settimane, di più in presenza di forti piogge.

 Troppo bello per essere vero? Forse. Di fatto non si può ancora pensare di vedere gerani fioriti sotto la neve solo grazie a questo spray, che agisce in misura differente a seconda delle condizioni e della delicatezza della specie. Ma intanto in America si può già mettere alla prova la sua efficacia: è già in vendita (purtroppo niente consegne in Europa, sigh!) sul sito dedicato http://freezeproof.com E se riuscite ad averlo, fateci sapere se funziona 😉

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Dall’America lo spray anti-gelo per le piante

  1. Andrebbe bene per le plumerie lasciandole fuori una volta che sono diventate troppo grandi da essere riportate all’interno, così da vederle più fiorite l’anno dopo e senza trovarsi nella primavera successiva con una pianta in meno dopo tanti anni di coltivazione……………. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *