Sarcozy, il presidente giardiniere che ama le peonie

Ai tempi del matrimonio con Carlà, si era parlato della passione del presidente francese per piante e fiori. La Bruni era rimasta stregata dalla competenza botanica di Sarco’, che riconosceva le corolle per nome e cognome… Super-romantico, si è pensato! Ma in realtà il sapere del presidente ha un’origine molto più “professionale” che ai pollici verdi francesi lo renderà di certo più simpatico… Un passato da giardiniere!

La notizia è emersa qualche giorno fa grazie ad una visita in un centro di formazione per fiorai. Il presidente Nicolas Sarkozy – sotto l’occhio delle telecamere – ha svelato ad una giovane apprendista ventenne la sua passione viscerale per le corolle. “I fiori sono una passione”, ha detto una ragazza al presidente, che le ha immediatamente risposto: “Capisco molto bene”, “Io amo la Peonia… sono stato giardiniere, l’ho fatto per due anni”. Una conferma che il presidente francese ha da sempre una grande capacità di apprezzare la bellezza e che conosce il lavoro che occorre per prendersene cura… A due mesi dal voto presidenziale di aprile e maggio, un plus per lui dai pollici verdi!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *