Piante e fiori, cosa fare nel weekend di Pasqua e Pasquetta

Sta per cominciare un bel weekend lungo di riposo e di festa. Il clima non è perfetto, ma si prevede che migliori soprattutto per Pasquetta, quindi speriamo di goderci la tradizionale gita fuoriporta di Pasquetta… E aprile è un mese perfetto per ammirare le fioriture della primavera, con dei grandi protagonisti: i tulipani! E non mancano mostre-mercato, stavolta anche nel sud dello Stivale. Ecco dunque i suggerimenti di Fiori&Foglie per queste feste…

Castello di Pralormo

Dicevamo, tulipani. E di questi potrete fare una vera “scorpacciata” con gli occhi con una gita al Castello della Contessa di Pralormo (ebbene sì, una Contessa in carne ed ossa!), in provincia di Torino, in occasione di MESSER TULIPANO. Nel raccolto e ricco giardino del castello, sono in piena fioritura 75mila tulipani e narcisi, a cui quest’anno sono state affiancate anche collezioni di orchidee e curiosi angoli potager: una gita tra i fiori perfetta per tutta la famiglia.

Castello di Rivalta

Per i bimbi il Castello di Rivalta in provincia di Piacenza, sul fiume Trebbia, propone per Pasqua una simpatica CACCIA ALL’UOVO nello scenario medievale e fiabesco dell’antica dimora dei conti Zanardi Landi (con tanto di fantasmi!). Nel frattempo che i bambini si divertono, i genitori possono godersi una passeggiata nel borgo circostante o una visita alle sale del castello che mettono in mostra arredi e porcellane per l’esposizione “Le tavole di una antica famiglia piacentina”, una fedele ricostruzione storica che dal Settecento arriva fino ai primi decenni del Novecento.

Minoprio

In tema più botanico invece, il giorno di Pasquetta, 9 aprile 2012, aprono le loro porte i giardini di Minoprio, a Vertemate vicino a Como: a disposizione della visita denominata FIORI&COLORI, il parco di 7 ettari intorno a Villa Raimondi con la serra tropicale, il giardino mediterraneo, l’orto primaverile, per uno dei più ricchi patrimoni botanici lombardi.

Florarte a Villa Cavazza

Fiori e artigianato si sposano per FLORARTE, nella splendida Villa Cavazza-Corte della Quadra a Bomporto vicino a Modena, che propone mostre e convegni all’interno di un’esposizione dedicata ad attività florovivaistiche, artistiche ed artigianali a partire da sabato 7 fino al lunedì di Pasquetta. In un’altra dimora di grande fascino, nella Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure, sempre a partire da sabato, c’è L’ERBA PERSA, dove si mettono in mostra e vendita fiori e piante, rose e erbe officinali (a cui fa riferimento il nome della manifestazione), oltre all’oggettistica da giardino. Erbe e odori sono protagonisti anche a due passi da Cuneo con FLORA, manifestazione che si terrà l’8 e il 9 aprile, presso cortile e giardino del Palazzo dei Conti Giriodi di Monastero nel pittoresco borgo di Costigliole Saluzzo con ben tre castelli sulla collina, meta ideale per le passeggiate primaverili. Fiori in piazza poi ad Ascoli, con gazebi di piante sotto al loggiato di Palazzo Arengo fino a lunedì 9 aprile.

Eventi e manifestazioni con piante e fiori anche al sud, per questa bella Pasqua 2012. Appuntamento alla Tenuta Cardinale a Catania: il 7 aprile apre i battenti la prima edizione della mostra-mercato DOVE FIORISCE LA JACARANDA, tripudio di piante da collezione per il giardino mediterraneo nei 20 ettari del parco, fino a lunedì compreso. E Auguri di una serena Pasqua a tutti!

 

Questo weekend è già impegnato? Nessun problema, c’è uno strumento sempre pronto a guidarvi tra gli eventi verdi di tutta la stagione: il CALENDARIO DI FIORI&FOGLIE

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Piante e fiori, cosa fare nel weekend di Pasqua e Pasquetta

  1. Questo maltempo poteva risparmiarci almeno questo week end! Pazienza, se ne gioverà il giardino e l’orticello. Andrò a Costigliole Saluzzo, si spera che il tempo a Pasquetta sia clemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *