Nel parco con il bat-detector, a caccia di pipistrelli

Siamo sinceri, il loro aspetto è piuttosto repellente e, come se non bastasse, attorno a loro aleggia pure una pessima reputazione, fatta di pregiudizi e miti paurosi. Eppure queste timide creature notturne rivestono un ruolo molto importante nel delicato equilibrio ambientale. Per farceli meglio conoscere ed apprezzare, il Parco Regionale della Valle del Lambro ha dedicato a questi mammiferi incompresi una mostra didattica nel cuore del Parco di Monza, nella settecentesca Villa Mirabello. Con tanto di caccia notturna armati di bat-detector!

L’interessante rassegna si intitola ‘Il mondo dei pipistrelli tra immaginario e realtà’ ed è articolata in due sezioni. Nella prima, ovvero ‘l’immaginario’, si raccontano tutte le false credenze popolari legate ai pipistrelli, invitando il visitatore a rivedere le proprie convinzioni. Una grotta con effetti tattili, acustici e luminosi segna il passaggio obbligato verso la seconda sezione della mostra ovvero ‘la realtà’, dove il rigore scientifico di semplici ma dettagliate descrizioni, dona una nuova immagine ai pipistrelli. Durante il percorso le informazioni corrette e reali saranno fornite attraverso documentari e stazioni-gioco interattive. Un simulatore di ultrasuoni poi permetterà al visitatore di localizzare una preda al buio, proprio come un vero pipistrello. 

Nell’ambito della rassegna è  prevista anche una speciale visita notturna, alla scoperta dei pipistrelli che abitano il Parco di Monza. Venerdì 27 aprile infatti, con ritrovo alle ore 21 presso la Villa Mirabello, i naturalisti del Parco accompagneranno i visitatori che, grazie ad un bat-detector, potranno udire gli ultrasuoni emessi dai pipistrelli.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 29 aprile 2012 con questi orari:
sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18
feriali su prenotazione, anche per le scuole
Sul sito del Parco Regionale della Valle del Lambro,tutte le informazioni riguardanti la rassegna: 

ALTRE INFO
Alcuni siti in lingua inglese dedicati ai pipistrelli
Il sito di Year of the Bat: www.yearofthebat.org
Il sito europeo BatLife: www.batlife-europe.info

Luisella Rosa

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

3 risposte a “Nel parco con il bat-detector, a caccia di pipistrelli

  1. l’ho montato anche io aul mio balcone al quarto piano ma per ora ancora nessun inquilino,aspettiamo fiduciosi.E’ a canone zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *