Orticola 2012, novità verdi e rose insolite per il giardino e il terrazzo

Ecco gli scatti fatti alla kermesse verde che si è tenuta, per la sua XVII edizione, in centro a Milano lo scorso fine settimana, Orticola 2012. Interessanti le novità presentate dai vivaisti alla manifestazione, e non sono mancate le curiosità per l’arredo di balconi, terrazzi e giardini.  Tra le rarità, notevole il rododendro bonsai (Rhododendron indicum var. Kakuo) di 45 anni con fiori di 3 colori presentato dai Vivai Crespi e l’affascinante, quanto ignota, ortensia presentata dalla Scuola Agraria del Parco di Monza.

  

Molte le rose insolite, che costituivano il fil rouge della manifestazione di quest’anno, a cui è stato dedicato un percorso all’interno degli stand.

Molte le variegate come la rampicante semidoppia ‘Purple Splash’ di Nicola Cavina, la rara rosa americana ‘George Burns’ creata da Tom Carruth allo stand dei Vivai Pozzo, oltre alla rampicante a corolle screziate ‘Hanabi’ e la ricca variegata “amarena” dedicata ad Ottavio Missoni creata da Barni. Insolito il lilla delle leggere corolle di ‘Pacific Dream’ e intrigante quello della novità dell’anno scorso, ‘Eyes For You’, con i suoi petali dall'”unghia” violacea, in visione di massa per la prima volta. Interessanti le rose dell’ibridatore Viru Viraraghavan, tra cui l’ibrido di Rosa Gigantea ‘Forestville’, di enorme vigore, resistenti alle malattie e perfette per i climi molto caldi.

  
 

Altre novità botaniche: la Baptisia ‘Midnight Prairie Blues’ con le sue lunghe spighe blu-viola presentata dai Vivai Priola, gli incredibili fiori neri e gialli che sembrano opere d’arte della Kennedia nigricans presentata da Floricoltura Esotica, Amsonia hubrichtii con i suoi panicoli stellati appena azzurrati presentata da Il Posto delle Margherite, mentre estremamente raro il verde mare delle spighe di Ixia viridiflora presentata da Dino Pellizzaro o la forma e le macchie marroni delle foglie del Podophyllum ‘Spotty Dotty’ presentato da Central Park, anche se non manca di colpire la sgargiante screziatura fucsia della Bouganville ‘Maristella’ di Tamo Flor. Le vedremo sicuramente nei giardini e sui terrazzi dei tanti appassionati che hanno invaso Orticola 2012, sempre molto visitata.

  
  

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *