Cipressi, alberi anti-incendio?

Secondo un’agenzia di TMNews pubblicata su LaStampa, gli alberi di cipresso potrebbero costituire una valida barriera agli incendi.  Sembra infatti che la loro caratteristica di trattenere umidità nella corteccia li metta in grado di resistere per più tempo e meglio all’opera devastatrice delle fiamme. La prova provata viene da un vero incendio, verificatosi ad Andilla, in Spagna: un gruppo di 946 alberi di quasi nove metri è sopravvissuto a cinque giorni di incendio riportando danni trascurabili sia ai tronchi che, addirittura, al fogliame.

Solo il 15% degli alberi, in quel caso, ha evidenziato segni di disidratazione. La questione però non trova l’accordo degli esperti, considerato che nessun albero può essere considerato immune alle fiamme e l’introduzione del cipresso dove non è autoctono potrebbe danneggiare l’ecosistema e compromettere la crescita di altre specie.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *