Cannabis da record, coltivava un esemplare da 11 chili

Quando si dice pollice verde. Peccato che il record di cui riferisce l’Ansa in questo caso non riguarda una pianta qualsiasi, ma un vigoroso e florido esemplare di Cannabis, coltivata per produrre marijuana. Sorpreso mentre nel suo orto, vicino al centro di Ravenna, in mezzo ad altre coltivazioni, il “giardiniere” annaffiava una pianta di canapa indiana alta più di due metri e del peso di 11 chili circa.

Per questo i carabinieri hanno arrestato un 42/enne in flagranza di reato. Durante la successiva perquisizione in casa sono stati trovati semi di canapa oltre al necessario per essiccare e fumare le foglie. Per i carabinieri, la folta chioma della pianta non era destinata a consumo privato ma allo spaccio. E considerate le capacità del coltivatore, ce ne sarebbe stata d’avanzo! 😀

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *