In Italia si festeggia il record del giardino verticale più grande del mondo

fiordaliso_pev1

Con le sue 44mila piante di duecento specie su 1263 metri quadri di superficie per 8 metri di altezza, l’immensa parete verde del centro commerciale Fiordaliso di Rozzano entrerà a far parte del Guinnes dei Primati affermandosi così come il giardino verticale più grande del mondo. Un record Made in Italy che non può che rendere orgogliosi e che si segnala tra gli esperimenti di più vasta portata sul fronte dell’innovazione verde. La cerimonia di premiazione si svolgerà questa domenica, 16 settembre 2012, dalle ore 16.30 al Fiordaliso: il giudice del Guinnes World Record, arrivato direttamente da Londra, procederà alle misurazioni di rito e consegnerà pubblicamente la speciale targa con la certificazione del record.

Su Fiori&Foglie ne avevamo parlato, siamo dunque felici del successo di un’opera notevolmente unica nel panorama italiano. L’imponente giardino verticale del Fiordaliso è stato creato con l’intento di unire bellezza e risparmio energetico: contribuisce infatti al bilanciamento termico del centro commerciale, trattiene le polveri sottili e assorbe CO2, riduce i rumori ambientali e può essere facilmente smontato e riutilizzato.

Ideato e progettato dal un pool di professionisti della Sviluppo & C. di Milano guidati dall’architetto Francesco Bollani (qui la nostra intervista e le foto) e realizzato dai Vivai Peverelli (ce ne aveva parlato personalmente Cesare Peverelli), il muro verde è composto da oltre 11mila cassette metalliche contenenti il substrato che ospita le radici delle piante, lo sfagno, un tipo di muschio a fibra lunga proveniente dal Cile che trattiene l’acqua di irrigazione consentendo alle piantine di crescere in assenza di terra. “Sono estremamente orgoglioso di questo Guiness, in quanto rappresenta il giusto riconoscimento per un opera unica e decisamente bella – ha dichiarato Simone Rao, direttore del centro commerciale. E’ il fiore all’occhiello di Fiordaliso”.

La parete verde più grande del mondo ha dalla sua una resa estetica piuttosto unica: grazie ad una scrupolosa scelta delle varietà vegetali, offre un gioco cromatico di fogliami e fioriture cangiante, con differenti macchie di colore a seconda della stagione.

Aggiornamento 17 settembre 2012
In coda alla gallery, le foto delle misurazioni e della targa che certifica il record mondiale!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

3 risposte a “In Italia si festeggia il record del giardino verticale più grande del mondo

  1. bellissimo.
    quanto al “risparmio energetico: contribuisce infatti al bilanciamento termico del centro commerciale…assorbe CO2…. ” mi permetto di far notare che i presunti benefici sono abbondantemente superati dai costi energetici (oltre che dagli input della realizzazione, e dalla manutenzione super intensiva che una realizzazione di questo genere richiede).

    sul “e può essere facilmente smontato e riutilizzato” mi permetto di far notare che non se ne vede l’utilità, oltre al fatto che sulla riutilizzabilità ne parliamo fra un annetto…

    ripeto: bellissimo, sicuramente merita, ma i risparmi lasciateli stare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *