Zucca di Halloween, più trendy se bianca e senza intaglio!

Da qualche settimana su Facebook si è scatenata la voglia di decorare casa con delle zucche per festeggiare degnamente la notte più stregata dell’anno. Halloween in effetti è una bella occasione per dare sfogo a tutta la nostra creatività usando  i simboli che ci regala la stagione autunnale: il foliage è prodigo di foglie secche di tutte le sfumature del giallo, del rosso e persino del porpora (colore caro alle streghe, si dice!), di frutta e di belle giornate da sfruttare per trovare materiale che la natura ci offre oppure che possiamo riciclare in casa. La regina è ovviamente lei, la zucca. All’estero la moda che si sta facendo strada da qualche tempo propone di utilizzare non la classica enorme zucca arancio, ma la sua versione fashion, quella bianca.

Un pochino più rara all’inizio, adesso questa varietà di zucca si sta cominciando a vedere sia nei garden che nelle mostre e negli allestimenti di fiere e giardini. Ma cosa offre la zucca candida in più di quella tradizionale? Forse il suo lato più interessante è che su di lei risaltano in modo più netto le decorazioni.

NUOVA MODA, ZUCCA SENZA INTAGLIO
E anche qui si sta facendo largo un nuovo stile: quello di decorare la regina degli ortaggi d’autunno senza intagliarla a fondo. Il vantaggio? Sicuramente la durata, in primis: una zucca intagliata marcisce molto più in fretta di quella integra a causa dell’attacco dei batteri. Non solo. La zucca decorata senza intagli offre garanzie di un risultato più facile e di una manodopera più veloce.

ZUCCHE BIMBI E PENNARELLI
E offre svago e divertimento anche solo se messa fra le impulsive mani dei bimbi armati di un pennarello o di colori ad acqua, che la useranno per la loro tavolozza tutta personale, divertendosi a renderla “orribile” proprio come deve essere per la notte di maghi e streghe! E finita la festa, via la buccia e dritta in pentola 😉

ZUCCA DI HALLOWEEN COME CENTROTAVOLA
Se invece è l’impatto decorativo quello che cercate,  magari per trasformarla in un centrotavola di classe per la famosa giornata, questa idea che vedete nell’immagine che ho condiviso su Facebook potrebbe fare al caso vostro. Semplicissima. Si tratta di rivestire la vostra zucca bianca con del tessuto elastico nero, magari come nella foto con motivi floreali oppure anche qualcosa di più spaventoso (tipo ragnatele?) e legare le due estremità. Oppure usate anche voi un bel pennarello nero, disegnando delle forme astratte, in modo da trasformarla in un arredo super modaiolo. Accostatene 2 o 3 di varie dimensioni, e otterrete un fantastico centrotavola “da paura”!

E voi? Come decorerete la zucca di Halloween quest’anno??
Condividete con Fiori&Foglie su Facebook la vostra zucca preferita 🙂

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *