Oggi è la giornata internazionale del Pic-nic

Ebbene sì, questa ci mancava e forse tutto sommato non è neanche la peggiore delle idee: il 18 giugno quest’anno si festeggia la Giornata del Pic-Nic. Effetto crisi o moda passeggera, non si sa, ma sta di fatto che l’abitudine sta acquistando sempre più fan da qualche tempo a questa parte. Il fatto che cada in pieno martedì rende le cose un tantino più complicate, c’è da dire, ma lo spirito della festa non può che conquistare: godersi la natura trascorrendo una giornata a pieno contatto tra piante, fiori e animali con amici e persone care. Una dimensione che entra di diritto nella modalità slow, dove la qualità del tempo è importante quanto le cose a cui lo dedichiamo.

Quindi muniamoci dell’occorrente e questo weekend programmiamo una gita fuoriporta a caccia di parchi con angoli ombrosi e bei prati verdi. Tovaglia a quadri o lenzuolo? Anche un telo firmato: la moda si sta impossessando dell’outdoor e propone il pic-chic, la versione glamour del pranzo sull’erba. E alcune maison hanno persino sostituito il pic nic ai party, allestendo giardini con coperte, pouf e musica. A Pitti Uomo è capitato con la festa di GQ e al giardino di Boboli, dopo la sfilata di Undercover. Persino il mondo dei matrimoni sta guardando ai pic-nic come nuova proposta con cestini di vimini a noleggio per il pic nic di nozze, al post dell’ormai antiquato banchetto nuziale. Preferite il fai da te? I food blogger si sono già scatenati nella creazione di piatti freddi prêt-à-porter: potrete contare sulla Rete per rendere indimenticabile la vostra giornata internazionale del pic-nic!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *