Targa di merito da Tripadvisor per il Parco Nazionale del Gran Paradiso

Il Parco Nazionale Gran Paradiso ha ottenuto il Certificato di Eccellenza 2013 di Tripadvisor, il portale di viaggi che rappresenta la più grande community di viaggiatori del mondo (oltre 200 milioni di visitatori unici mensili e 100 milioni di recensioni). Il titolo – come si legge in una nota – “è riconosciuto solo a strutture e destinazioni turistiche che ricevono con costanza recensioni eccellenti da parte dei visitatori”, e “soltanto il 10% di queste ha l’onore di poter ricevere l’attestato”. Continua a leggere

La sophora nana, un mini albero stiloso dal fascino zen

Bonsai? No. Ma in vaso ci sta comoda comoda. Terrazzo o balcone, scegliete voi, ma l’alberello così particolare di cui voglio parlarvi troverà di sicuro in entrambi un angolino dove potrete ammirarlo (e sfoggiarlo) come un gioiello prezioso. E pure piuttosto raro, dato che la Sophora ‘Little Baby’ è un arrivo recente nei garden e nei vivai del Belpaese. Ma c’è da dire che se vi ci imbattete, sarà curiosità a prima vista. No, non per i fiori (sì, li fa! E vi sorprenderanno completamente!), ma per i …rametti. Questa varietà di Sophora infatti crea una vegetazione dalle forme spiccatamente geometriche, inconfondibili. Guardandola viene da pensare alla molecola del DNA… Continua a leggere

Parco Vettabbia: più di 30mila piante per il nuovo polmone verde di Milano

Nasce il Parco Vettabbia, tra Nosedo e Chiaravalle, all’interno di uno dei siti di maggior pregio del Parco Agricolo Sud. Al via infatti i lavori per l’area verde, 100 ettari e oltre 30mila nuove piante per Expo (inaugurazione prevista nel 2015), oltre 4 km di piste ciclabili. “Questa Amministrazione è riuscita finalmente a superare tutti gli ostacoli e le difficoltà legate all’intervento – ha dichiarato la vicesindaco con delega all’Urbanistica e all’Agricoltura Ada Lucia De Cesaris . La nascita del parco Vettabbia significa valorizzare l’intero Parco Agricolo Sud Milano”. Continua a leggere

Coppette estive alle erbe, frutta e fiori

Riprendiamo la nostra rubrica di delizie floreali di Liz di FattoriadelleErbe.it dopo una piccola pausa estiva con un ricetta decisamente insolita, da consumare fredda, che abbina verdure con frutta, erbe e fiori. Il risultato è un infuso dal sapore freschissimo – corroborato dal tocco citrino della melissa e della menta, ottime erbe da coltivare in un vaso sul balcone – e leggero, perfetto per le giornate più calde: e il bello è che non si cucina nulla sul fuoco! Curiosi? Ecco tutti i dettagli! Continua a leggere

Meglio un fiore oggi o una zucchina domani?

Pianta di zucchine: fiore femminile

Il dilemma è di quelli golosi, diciamocelo: chi non ha gustato con allegria croccanti fiori di zucchina ripieni con la classica acciughina e il cubetto di mozzarella? E del resto, come non apprezzare la dolcezza delle zucchine e i mille piatti che le prevedono nelle vesti più diverse? Ecco dunque il quesito che si pone di fronte a chiunque inizi per la prima volta a coltivare delle piante di zucchina da mangiare. E non è facile decidere: appena  vediamo il primo splendido fiore di quel giallo arancio così solare – che basta lui a fare estate – ci vien subito voglia di staccarlo per farne frittelle… Ma occorre fare attenzione al fiore che stacchiamo, altrimenti rischiamo di non raccogliere mai i deliziosi frutti! Continua a leggere

Foreste in Europa troppo vecchie: assorbono poca Co2

Le foreste europee sono vicine al punto di saturazione per l’assorbimento del carbonio: lo afferma uno studio pubblicato su Nature Climate Change, secondo cui si rendono necessarie nuove politiche di gestione forestale. A partire dal 2005, scrivono i ricercatori, la quantità di CO2 atmosferica assorbita dalle foreste del Vecchio Continente è andata diminuendo. Le cause vanno ricercate nella deforestazione e nell’aumento di fenomeni avversi come gli incendi, ma anche nell’invecchiamento degli alberi. Continua a leggere

Eletto il parco più bello d’Italia 2013: è il Parco Giardino Sigurtà

Seicentomila metri quadrati di tappeti erbosi, la fioritura di tulipani più importante del Sud Europa, numerose attrazioni architettoniche e naturalistiche che conquistano occhi e spirito. Queste bellezze della Natura e una storia secolare hanno contribuito alla conquista del Parco Giardino Sigurtà del PREMIO IL PARCO PIU’ BELLO D’ITALIA 2013. Un riconoscimento prestigioso per un luogo pieno di fascino, da annoverare a buon diritto tra le bellezze del Belpaese di cui gli italiani possono andare fieri. Continua a leggere