6-7-8 settembre: a Lucca torna Murabilia, kermesse di fiori e piante rare

L’appuntamento è di quelli da non perdere per pollici verdi e non. Attesa da giardinieri, collezionisti di piante rare, botanici, ortisti e amatori del mondo del giardino, torna Murabilia, l’evento annuale che questo fine settimana, venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 settembre 2013, per tre giorni, catalizza l’attenzione nazionale sulle mura di Lucca e su una delle più importanti manifestazioni verdi italiane che mette a disposizione dei visitatori ben 200 espositori tra piante, fiori e arredo giardino. Quest’anno l’attesa ha una ragione in più: l’evento si svolge sulle storiche mura lucchesi che compiono 500 anni.

Proprio per celebrare il connubio tra lo straordinario monumento delle mura lucchesi e il mondo delle piante ornamentali e commestibili, l’organizzazione dell’Opera delle Mura sta lavorando ad una mostra che racconterà che cosa è successo nella conoscenza botanica, nella selezione orticola, nella variazione dei gusti dal 1513 ad oggi. È un lungo viaggio ideale con le piante attraverso il tempo e le mutazioni di civiltà e di abitudini alimentari, dagli anni della massiccia introduzione di nuove piante dalle Americhe appena scoperte, alla nostra epoca globalizzata, in cui piante e informazioni hanno una rapidissima circolazione sull’intero pianeta.

Temi dell’anno saranno le agavi, le orchidee e le rose. Proprio queste ultime sono infatti tra le principali interpreti di una trasformazione che, dalle semplici rose a cinque petali dei nostri ambienti naturali, è giunta alle migliaia di ibridi e varietà che negli ultimi secoli hanno fatto tesoro delle caratteristiche di rifiorenza, profumo, gamma di colori delle specie botaniche introdotte da altri continenti, soprattutto a seguito dei commerci e delle spedizioni botaniche in Asia. Pochi fiori come la rosa, insomma, raccontano il connubio tra natura e cultura in epoca moderna e sono vetrina della biodiversità e della sapienza orticola.

Anche quest’anno Murabilia è onorata di accogliere alcuni “nomi” internazionali del vivaismo e della cultura orticola come Rosie Atkins (ha lanciato e diretto Gardens Illustrated ed è curatrice del più antico giardino botanico di Londra), John David (responsabile scientifico della Royal Horticultural Society), Stephen Lacey (scrittore, progettista e presentatore per la BBC sul tema del giardinaggio), Carlos Espejo e Detlef Frenzel (vivaisti di orchidee rispettivamente a San Paolo in Brasile e a Stoccarda in Germania). La loro presenza aggiunge prestigio e allarga la visuale del giardinaggio italiano verso altre realtà orticole e verso i personaggi che rappresentano eccellenze contemporanee del settore.

Tutti pronti dunque? Preparate scarpe comode, la passeggiata sulle mura sarà piena di sorprese!

Orari di Murabilia: venerdì 6 settembre dalle ore 12.00 alle ore 19.30, sabato 7 e domenica 8 settembre dalle ore 9.30 alle ore 19.30. Prezzo dei biglietti: € 7,00 – gratuito per i minori di 8 anni.

Altre info su: www.murabilia.com


WEEKEND GIA’ OCCUPATO?!?

Nessun problema, l’Autunno italiano è ricco di proposte verdi: consulta subito il Calendario delle Manifestazioni di Fiori&Foglie e scegli quella giusta per te!

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *