Corso Zundert 2013: gigantesche sculture di fiori sfilano in città

corso_zundert1

Se chiedete a qualunque appassionato qual è il fiore di settembre, senza esitazione vi dirà: le dalie! Il fascino di questa corolla dalle mille forme geometricamente perfette e i mille colori diventa assoluto protagonista quando questo fiore si trasforma in una vera e propria moquette vegetale, usata come un perfetto tessuto di petali che riveste le incredibili sculture dalle enormi dimensioni che sfilano ogni anno nella piccola città di Zundert, in Olanda (l’anno scorso ne abbiamo parlato, ricordate?), che diede i natali nientemeno che a Vincent van Gogh. 20 giganteschi carri mobili floreli creati da altrettante squadre si sfidano in spettacolarità, qualità e precisione di fronte ad una giuria di esperti indipendenti.

La costruzione dei carri avviene sotto gigantesche strutture a tendoni al cui interno si creano, a partire da un progetto dettagliato, le impressionanti figure, create con soli fiori, foglie e  cartapesta, a cui si aggiungono fantasiosi sistemi meccanici e idraulici che regalano movimenti alle sculture (non perdetevi i video sul sito di Corso Zundert, valgono la pena!). Il carro che si è classificato al primo posto quest’anno, dedicato ai simboli aztechi, ne annovera addirittura 53.

Occorrono vari mesi per riuscire a completare le opere che impressioneranno il pubblico nella giornata finale ma i fiori delle dalie, recisi, non potrebbero durare a lungo quindi possono essere applicati solo negli ultimi 3 giorni prima della sfilata. Le corolle impiegate sono un numero spropositato, circa 400-500mila per ogni carro, e le dalie, di 50 varietà differenti, vengono coltivate appositamente in città e nei paesi vicini per poter rivestire interamente i carri.

Un lavoro massacrante che comincia all’inizio del mese di maggio e si conclude con la sfilata nella prima domenica di settembre di ogni anno. L’impresa coinvolge al massimo tutta la cittadina, giovani e vecchi, mamme e papà, al punto che la premiazione con l’elezione dei 3 primi classificati scatena scene di esaltazione assoluta, tra grida e lacrime di gioia per i vincitori. Un evento davvero notevole, in cui i fiori sono il materiale principale con cui esprimere libertà e fantasia.

Il sito ufficiale di Corso Zundert: www.bloemencorsozundert.nl 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “Corso Zundert 2013: gigantesche sculture di fiori sfilano in città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *