Questo fine settimana piante e fiori rari al Castello di Masino

Appuntamento questo fine settimana con una delle manifestazioni più importanti e quotate del mondo verde. Il Fai (Fondo Ambiente Italiano) e l’Accademia Piemontese del Giardino organizzano infatti la 9/a edizione della “Due giorni per l’autunno“, mostra e mercato di fiori e piante insoliti, attrezzi e arredi per giardino al Castello di Masino, nel Comune di Caravino (TO) da venerdì 18 (orario 14.30-18) a domenica 20 ottobre (9.30-18). Sempre forte l’afflusso di pubblico a frequentare l’evento: nel 2012 gli ingressi sono stati ben 13mila e 500.

Anche quest’anno esperti o semplici appassionati di giardinaggio avranno la possibilità unica di incontrare a Masino circa 160 tra i migliori vivaisti italiani ed europei. Espositori altamente qualificati e specializzati proporranno, tra l’altro, alberi e arbusti a colorazione autunnale, piante aromatiche e officinali, da frutta e da orto, piante per giardini ombrosi, collezioni di lavanda, iris palustri, flora autoctona.

Molte le novità che verranno presentate in questa edizione: dalle nuove varietà di Hibiscus e Cornus alle collezioni di Kaki, giuggioli e cotogni; dalle nuove qualità di mela, pesca e albicocca alle nuove varietà di Echinacee, di narcisi e tulipani. Saranno anche messi in vendita prodotti tipici dell’orto e del frutteto d’autunno, la maggior parte dei quali sono “presidi Slow Food” . Nei giorni di manifestazione saranno organizzati incontri e presentazioni di libri, iniziative dedicate ai bambini.

La pagina Facebook del Castello di Masino:
https://www.facebook.com/castello.masino

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *