Piante abusive e animaletti curiosi: riconosciamoli con le Schede di Campo

ortobotanico_schededicampo

Nell’aiuola a cui passate davanti ogni giorno nel vostro tragitto per arrivare al lavoro, la vedete spesso: tanti fiorellini a forma di margherita ma di un azzurrino carta da zucchero veramente carino… che pianta sarà mai? Oggi alle ore 12.00 presso l’Orto Botanico di Città Studi (Cascina Rosa) a Milano, ingresso da via Valvassori Peroni n.7, potreste scoprire il suo nome: stamane infatti verranno presentate 4 pubblicazioni – Le Schede di Campo – create dalla Rete degli Orti botanici, tra cui una dedicata proprio al riconoscimento delle piante negli spazi incolti, quelle “abusive” insomma, che riescono a crescere anche negli inospitali ritagli trascurati delle nostre città. Tra cui troverete senz’altro anche la vostra amica azzurrina, probabilmente Cicoria selvatica (Cichorium intybus).

Le Schede di Campo sono state pensate per il pubblico, non per gli esperti. Si tratta di miniguide che conducono alla scoperta di piccoli animali e piante del territorio.  Ecco le tematiche delle prime quattro schede che verranno presentate oggi:
– Piante da fiore
– Piante del sottobosco
– Piante degli incolti, dei parchi urbani e dei parchi gioco
– Piccoli animali del sottobosco

Durante la presentazione, alcuni studenti sperimenteranno l’uso delle “schede di campo “in Orto botanico su alcune piante da giardino. Le schede saranno in vendita nelle librerie. Per tutte le informazioni, il sito da consultare è:

www.reteortibotanicilombardia.it

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *