Piante della buona fortuna per iniziare al meglio il 2016!

amaryllis520

Ci credete? In questo caso non avrete esitazioni a scegliere una delle piccole, innocue scaramanzie augurali legate alle piante e ai fiori come simbolo di fortuna. Non ci credete? Potete comunque trovare nelle piante propizie il linguaggio inequivocabile della natura, che ci regala bellezza e salute, senza perdere di vista il divertimento. Il senso dell’umorismo e la capacità di prendersi un poco in giro sono doti che rendono più leggera la giornata; i fiori portafortuna di sicuro non fanno male!

E magari, chissà, un pizzico di buona sorte la portano davvero, anche di più se donerete un gentile talismano verde e fiorito per esempio a chi non ha ricevuto veri e propri regali durante le Feste passate o a chi ha bisogno di un piccolo incoraggiamento positivo per affrontare il 2016. Ecco dunque piante e fiori che ci consigliano gli esperti di Viridea: scegliete i vostri simboli di fortuna e buon umore, e iniziate l’anno al meglio!

PIANTE E FIORI BENAUGURANTI

stella_bianca250

Stella di Natale nella varietà bianca

Agrifoglio
è l’amuleto che propizia benessere e felicità per la casa, è simbolo di lunga vita e, se ha le bacche rosse, di maternità felice.

Stella di Natale
Augura buona fortuna e allegria. Quelle di colore bianco sono considerate simbolo di purezza e di giovinezza del cuore, che non si esaurisce con l’età che avanza.

Peperoncino
Ideale per iniziare l’anno nuovo con un pizzico di malizia, il peperoncino è simbolo di forza vitale e di sensualità; è un ottimo talismano portafortuna e scacciaguai.

Orchidea
Tutte le orchidee augurano vitalità, salute e bellezza oltre ad essere messaggere d’amore e di passione. Sono considerate un simbolo della forza femminile.

Rosmarino
Questa pianta umile e resistente è un amuleto d’amore, significa “ti sto pensando”; la longevità e la resistenza ne fanno anche un augurio di salute.

Olivo 
Regalare una piantina di olivo è un modo elegante per esprimere gli auguri di lunga vita. Un rametto di olivo sul piatto di ogni commensale augura un anno di pace.

Amaryllis
Questo bel fiore rappresenta l’eleganza e augura un futuro radioso e ricco di benessere anche sul piano materiale; è considerato messaggero di stima e rispetto.

Ciclamino
Se di colore rosso, si dice che è un addio al passato e quindi è ideale per chi desidera dimenticare un periodo difficile per guardare al domani.

FORTUNA ANCHE A TAVOLA
I frutti augurali: la fortuna comincia a tavola con i frutti che portano la buona sorte: sulla tavola collocate dei piattini con chicchi di melagrana e acini d’uva che augurano ricchezza e benessere, e cestini con noci, mandorle, nocciole e datteri, simbolo di lunga vita. Non fate mancare le mele: un bell’augurio portafortuna per conservare la salute e il vigore fisico.

SALUTE E ABBONDANZA CON GLI AGRUMI – Il consiglio di Viridea
• Gli agrumi in vaso come il kumquat o mandarino cinese, il limone e altri agrumi di piccola taglia sono ottimi regali portafortuna perché simbolo di salute e di abbondanza. In inverno, dove gela, vanno tenuti in ambiente molto luminoso e non riscaldato; d’estate vivono bene all’aperto, al sole e in vasi profondi, con irrigazioni regolari e moderate.
• Dopo l’acquisto vanno rinvasati in contenitori profondi, con uno strato di biglie d’argilla sul fondo e terriccio per agrumi; occorre somministrare ogni 15 giorni un concime liquido o granulare specifico per agrumi, nel periodo tra aprile e ottobre.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *