Arrivano le erbe aromatiche dello Chef

erbe_aromatiche520

Basilico, originano, timo e maggiorana ma anche lavanda, santoreggia e timo al limone: di aromi da usare nei nostri piatti ne esistono tanti, ma non sempre sappiamo come abbinarne i sapori. Qualcuno ha pensato che uno chef potrebbe consigliarci al meglio. Ecco dunque arrivare nei garden le erbe aromatiche di Masterchef, selezionate dagli chef del noto cooking show. Anche se le piantine di erbe ci sono sempre state, l’idea è simpatica: le aromatiche in vasetto brandizzate riportano sull’etichetta in evidenza come utilizzare le foglie delle piantine per dare un tocco speciale ai nostri piatti, invogliandoci a tenerne sempre di freschissime da raccogliere a portata di mano sui nostri balconi. 

Con il dilagare dei programmi di cucina degli ultimi anni, i cuochi hanno assunto un ruolo e una visibilità che non avevano mai avuto prima. Veri e propri opinion leaders, dettano legge sull’ultimo trend tra piatti, fornelli e ricette, mentre la cucina si è trasformata, da ambiente deputato alla tavolata di famiglia e amici, in un salotto pubblico di vip, luogo di accesi dibattiti su sapori, tecniche e ingredienti.

erbe_masterchef200

Le erbe di Masterchef sono prodotte in esclusiva da OrtoMio

Dalla cucina al balcone il passo è breve, ed ecco che scopriamo che coltivare gli aromi è facile, che possono crescere benissimo nelle balconette di città. E soprattutto che ci costa molto meno averle nei vasi piuttosto che comprarne i rametti confezionati al supermercato. Un vasetto di erbe costa infatti circa 2-3 euro, ma fornisce le profumate foglie per tutta la bella stagione, mentre i rametti tagliati si esauriscono in breve tempo, ed è facile che prendano muffa o si secchino in frigo, pur costando somme simili.

Peraltro con due o tre vasi ricchi di queste erbe a disposizione, possiamo preparare del gustoso olio o sale aromatizzato che d’estate, su pesce e verdure, fanno davvero la differenza.

E chissà che dal basilico dello Chef poi non ci venga voglia di passare alle spezie esotiche e poi ai pomodorini in vaso o alle fragole sul balcone… da veri e propri aspiranti chef… in erba! 😉

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *