Moda: tanto Greenery, bouquet country e fiori ai piedi anche d’inverno

Saremo invasi da fiori anche su stivaletti e tipiche scarpe invernali: questo sarà il trend della moda del prossimo inverno che preannuncia il salone della calzatura di Riva del Garda, l’Expo Riva Schuh. Per la primavera 2017 invece dominerà il colore che meno si vede, mentre per i bouquet da sposa la parola d’ordine sarà sempre più lo stile campestre, come nelle aiuole delle grandi città… Scopriamo insieme i dettami della moda che quest’anno ha tanta tanta voglia di dialogare con la natura

E’ deciso: per gli esperti del settore spira una brezza floreale tra i produttori di calzature che vogliono rivestirci di corolle e fioriture anche nella stagione più brulla. Secondo l’Expo Riva Schuh, nel mondo della calzatura “un soffio new romantic e passionale attraversa le nuove proposte per il prossimo inverno e viene interpretato da morbidi e sontuosi velluti, ricami e applicazioni tridimensionali”: il tema di tutto questo? “Bouquet e rose ovunque, dai tronchetti alle sneaker“.

Non avete voglia di attendere il prossimo inverno?
No problem, ecco l’ispirazione giusta: secondo Pantone, autorità indiscussa in fatto di colore, il nuovo anno sarà tutto verde, in particolare il 2017 sarà Greenery, una tonalità passpartout che si ispira al primo giorno di primavera, cromia simbolo di rinnovamento, respiro profondo e ossigenante dell’animo. Insomma un inno, più che alla vivacità dei fiori, alla parte delle piante che meno si nota ma che in realtà per noi è quella più importante: le foglie, produttrici e ripulitrici dell’aria che respiriamo ogni giorno e manifestazione del verde, colore rilassante per eccellenza – come attesta la scienza – per la nostra vista come per la nostra psiche. Sarà dunque il Greenery il colore protagonista di quest’anno, verde sì ma con un pizzico di giallo limone che lo rende un tono neutro e versatile. Pantone.com evidenzia che si abbina perfettamente a moltissime altre colorazioni moda.

Per i bouquet da sposa invece, cosa dicono i guru della moda? Secondo Vogue, il trend di quest’anno nuovo per i fiori della sposa rafforzerà la tendenza del 2016, quella country. Grande successo dunque per il bouquet campestre, composto da fiori che sembrano essere stati appena raccolti in un campo come velo da sposa, margheritine, camomilla, lavanda, ma anche rami di ulivo o di eucalipto. A legarli, in tono con questo stile rustico, rafia, lino o spago. Facile? Non proprio: in realtà, come ricorda Vogue, occorre grande gusto per abbinare le corolle secondo questo stile un po’ spettinato.

C’è da dire che il bouquet campestre si sposa perfettamente con il trend floreale per le aiuole di città, che mette sempre più in mostra spazi urbani e spartitraffico seminati a prato fiorito, dove dominano papaveri, fiordalisi, garofanini, salvie e scabiose, capaci di attirare le farfalle come gli sguardi rapiti dei passanti.

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *