Premiati gli eco-vasi “intelligenti”

vasi_eco520

Plastica in giardino? No, grazie. Si chiamano “Smartvase” e sono vasi completamente biodegradabili. E fin qui nessuna novità, ne esistono già diversi sul mercato: è da tempo che si sta cercando di ridurre la mole di plastica utilizzata nel mondo del verde. Ma questi sono ecovasi più intelligenti perché ricoperti da un sottile strato di materiale ecocompatibile protettivo che impedisce al vaso di degradarsi fuori terra. Sono quindi in qualche modo dei contenitori a degradazione programmata: il rivestimento rende il vaso waterproof con, in aggiunta, una funzione antiparassitaria. Il prodotto innovativo è tra i vincitori dell’UniCredit Start Lab 2016.  Continua a leggere

E in città arriva il “miele da balcone”

miele_fiori520

Arnie di api da miele su tetti e terrazzi di città? Sì, grazie. E il fenomeno, nonostante la melissofobia, la paura delle api,  è destinato a crescere esponenzialmente anche in Italia, secondo Giovanni D’Agata, presidente dello ‘Sportello dei Diritti’, soprattutto per la qualità del miele prodotto che, contrariamente a quanto si può pensare, è spesso eccezionale. All’estero non si tratta di qualcosa di inconsueto. Dopo l’allarme delle api a rischio estinzione, si è diffusa la consapevolezza del loro valore nell’ecosistema e di quanto siano fondamentali questi insetti per la loro opera di impollinazione dei fiori che poi producono frutti e ortaggi che finiscono sulla nostra tavola. Al punto che a Berlino, per esempio, l’apicoltura urbana è una realtà consolidata, tanto che il miele di città si trova normalmente al supermercato. E non solo lì. Continua a leggere

Sul balcone metti uno specchio… da giardino!

specchio_da_balcone520

Caldo soffocante in questi giorni d’inizio estate, ma chi è così fortunato da avere un balcone o un terrazzo in città trova refrigerio e relax tra piante e fiori rigogliosi coltivati in vasi capienti. Purtroppo però capita spesso che gli outdoor dei nostri appartamenti siano piuttosto ristretti. Un’idea decorativa che può rendere il nostro piccolo eden molto speciale dandogli un’atmosfera fiabesca è arredarlo con uno specchio. Il riflesso di foglie e fiori sulla sua superficie moltiplicherà il verde ampliando lo spazio, ed eliminando il confine visivo delle pareti. Ma in cosa consiste esattamente uno specchio da giardino? Continua a leggere

E il balcone si trasforma in un angolo zen

balconezen520

Legno di tonalità intense e calde, sassi, piante verdi scelte con accuratezza, sedute, luci e persino acqua che scorre. Sono gli elementi che spesso ritroviamo nella nostra immagine di giardino zen, dove ciliegi e aceri la fanno da padrone e il tempo non esiste. Ma dove lo spazio è ristretto, come per esempio su balconi e balconate di città, è possibile ricreare e godere di quell’atmosfera così carica di significati tipica della tradizione orientale? La risposta è sì, almeno a giudicare da questi balconi in stile zen proposti da un garden designer della Malesia, Desmond Ho, che si stanno diffondendo di bacheca in bacheca sui social e in tutta la Rete. Continua a leggere

Un verde angolo fitness sul tuo balcone, anche in compagnia!

fitness_balcone520

Trasformiamo il balcone in una mini-palestra verde? Che lo sport, in una civiltà sedentaria come la nostra, sia ottimo per la nostra salute lo sappiamo già. Ma a volte il brutto tempo, la pigrizia, strade troppo trafficate intorno a casa o anche solo il doversi vestire a modo non ci incoraggiano ad intraprendere l’attività fisica tanto preziosa. Ma a casa, in abiti comodi, sul nostro balcone, la musica cambia: pioggia e sole non saranno un problema, e il confortevole ambiente casalingo darà una mano alla forza di volontà 😉 Il balcone, con pochi arredi e belle piante diventerà il nostro verdissimo angolo fitness con poca fatica e tanta soddisfazione! E se lo spazio c’è, rendiamolo perfetto per del fitness in compagnia! Continua a leggere

Un terrazzo fiorito low cost? Si può fare!

terrazzo_lowcost2

Cassoni per macerie. Sembra incredibile ma il segreto per creare un terrazzo rigoglioso di verde e di fiori senza spendere una follia per le fioriere parte proprio da qui. I cassoni per macerie sono mastelli di plastica, fatti per sopportare pesi notevoli, quindi estremamente robusti, dotati di maniglie e, udite udite, molto economici. Scegliere quelli di forma rettangolare permette di sfruttare al meglio lo spazio e il materiale, che non teme né gelo, né acqua, né sole, assicura praticamente una durata eterna. Ecco come sono stati utilizzati nel terrazzo che Fiori&Foglie vi mostra oggi per la rubrica su come rendere verdi gli spazi di città… Continua a leggere

Il balcone da mangiare: insalata e fiori dal vaso al piatto!

fioriere_insalataefiori

Gerani e surfinie ok, ma perché le fioriere sui nostri balconi devono essere solo decorative? In vero stile milanese, potremmo invece trasformarle in uno spazio piacevolmente produttivo, dove coltivare ortaggi sfiziosi a cui però potremo abbinare dei fiori commestibili, in modo che l’occhio abbia la sua parte, insieme al gusto! Sarà proprio questo il nostro intento in questa puntata della rubrica di Fiori&Foglie – creata in collaborazione con i partner Sandro Degni, giardiniere professionista, e i garden Viridea –  su come rendere più verdi e belli i ristretti spazi verdi delle case di città per poterli godere appieno durante la bella stagione. Oggi le nostre fioriere vi propongono insalata, ortaggi e fiori da mangiare! Continua a leggere