Boys with Plants: i pollici verdi si mettono in mostra

Bei ragazzi e piante felici, accoppiata vincente. Così insegna il successo di Boys with Plants, ideato da TropicaLoco, ovvero l’australiano Scott Cain, che con la passione per le piante tropicali ha creato praticamente un brand. Partito nel 2016 con un semplice profilo Instagram zeppo di vegetali ritratti in inquadrature accurate, il fondatore di Boys with Plants ha macinato da solo quasi 50mila followers che ha contagiato con il suo verdissimo “pollice” mostrando come si può trasformare una vasta balconata in una lussurreggiante giungla cittadina. Continua a leggere

A nanna con Spelacchio: è sold out

Un copripiumino dedicato all’abete più famoso d’Italia, quello che ha “incantato” – si fa per dire – le folle, con le sue fronde lussureggianti, durante il Natale 2017 a Piazza Venezia, Roma. E’ il successo di Spelacchio, che appare trionfale nel copripiumino a edizione limitata (buoni 199,00 euro) che, appena messo in vendita online, ha fatto il sold out nel giro di 2 ore. Continua a leggere

Stagione propizia, tanto tartufo al 30% in meno

Umidità, piogge e clima fresco: il mix perfetto per favorire la crescita rigogliosa dei tuberi di tartufo, uno dei tanti doni – oltre ad ossigeno, ombra e biodiversità – che ci fanno gli alberi. L’autunno 2018, comunica la Coldiretti, ha favorito la raccolta di una maggior quantità di tartufi bianchi e questa disponibilità li ha resi più convenienti: in queste settimane si possono trovare facilmente ad un prezzo inferiore del 30% (250 euro all’etto per pezzature medie attorno ai 20 grammi) come indica il borsino del tartufo di Alba online, punto di riferimento a livello nazionale. Continua a leggere

Le zucche ornamentali si possono mangiare?

La domanda spunta ricorrente durante queste settimane in cui, sui banchi dei garden così come su quelli dei supermercati, fanno bella mostra di loro stesse le zucche, regine dell’autunno pronte a regalarci manicaretti così come splendide decorazioni autunnali. Ma le cosiddette Zucche di Halloween, quelle proposte per decorare un angolo della casa o per essere intagliate come divertenti lanterne mostruose, si possono mangiare? Continua a leggere

Funghi di gelatina? Crescono come caramelle nei boschi…

A vederli, sembrano curiosi scherzi della natura: come se un bimbo avesse perso delle caramelle gommose che si sono sciolte tra foglie e radici. Invece si tratta di esseri viventi, tra i più misteriosi del pianeta, a metà tra il mondo animale e quello vegetale: funghi. E in questo caso, di una particolare specie che in qualche modo ha trovato la sua personale strategia di sopravvivenza adottando colore e consistenza simili al gel. Una gelatina… viva, insomma che in autunno, con le giornate fresche, spunta come per magia nei boschi! Continua a leggere

La strana radice indiana capace di risalire la corrente: fake o realtà?

Nella mitologia Indu, è l’erba che salva dalla morte. Ma nella realtà, la radice di Garuda Sanjivani sembra avere una peculiarità molto più evidente: il suo legno è apparentemente in grado di percorre l’acqua controcorrente. Il video che riprende il curioso fenomeno postato quest’estate sulla Rete sta facendo molto discutere: chi grida al miracolo, chi al fake, chi spiega che si tratta solo di semplice fisica… Continua a leggere

Anguria affumicata arrosto: è il nuovo “filetto” vegano

Non chiedetemi che sapore ha, ma è l’ultima moda vegana per godere dei piaceri della carne 😉 utilizzando però qualcosa che, con il tessuto animale, non ha nulla a che fare! Il nuovo “filetto” cruelty free lo ha inventato un locale di New York, il Ducks Eatery. E i social sono impazziti alla vista di quelle fette di “carne” rossa sugosa ottenute dal taglio – libero da sensi di colpa, di un grosso pezzo di… anguria! Continua a leggere