Premio Donghi, concorso di decorazione artistica in condominio

Un Concorso artistico dedicato ai condomini: è il Premio Donghi a cui possono partecipare tutti con una foto. Spesso terreno di scontro, il condominio può però diventare occasione di incontro e qualità di vita nel momento in cui quadri, dipinti, composizioni e sculture ma anche lampade, portoni e oggetti artistici portano, in androni, ingressi e percorsi condominiali, il soffio della bellezza e, perché no, della progettualità e iniziativa personale. E’ questa l’idea dietro al Concorso per il Premio Donghi, che chiede a chi vive in condominio di mostrare o proporre, con una foto, opere decorative che possano essere esposte per abbellire gli spazi comuni. Continua a leggere

Arriva la Garden Igloo, la cupola geodetica da montare in giardino

E dopo l’orto-sfera di Ikea, in Italia per il giardino arriva la Garden Igloo, l’ultima frontiera del vivere outdoor: godersi l’aria aperta senza le sue scomodità. Garden Igloo è una leggerissima cupola geodetica, da montare come fosse una grande tenda. Lo spazio della Garden Igloo può diventare quello che vorrete voi: una serra, un’area bimbi, un gazebo, un angolo per la lettura o per la meditazione: insomma, un modo molto piacevole e protetto per stare fuori casa. Continua a leggere

Una rosa bianca per il papà che non c’è più

In Francia la tradizione vuole che si regali una rosa ai papà per festeggiare a dovere la Festa di San Giuseppe del 19 marzo, che quest’anno cade proprio domani. Rose sì, proprio loro: scelta insolita? Forse, ma aggiungiamo un dettaglio importante: il dono sarà quello di una singola rosa rossa per premiare i bravi papà, mentre sarà una singola rosa bianca a ricordare i papà che non ci sono più. Continua a leggere

Festa della Donna: oltre la mimosa, ecco quali fiori e piante da regalare!

Oggi più che mai è importante non perdere nessuna occasione per ricordare i diritti delle donne, in Italia e nel mondo, combattendo discriminazioni e violenze che ogni giorno purtroppo possiamo leggere anche nella cronaca italiana. Ogni momento può essere speciale per un omaggio alla forza e all’intelligenza delle donne, anche attraverso i messaggi delle piante e dei fiori. E in tema di corolle da regalare per l’8 marzo, Festa della Donna, oltre la mimosa c’è di più… Ecco i suggerimenti degli esperti del garden Viridea sui fiori da donare e i loro significati! Continua a leggere

Non solo Stelle: ecco i fiori giusti per scintillanti feste “rosso naturale”

anturio_rosso500

Nessun altro colore ha il suo impatto: il rosso è da sempre considerato il colore dell’energia, e oggi la cromoterapia, praticata anche in alcuni ospedali, ha confermato che il rosso è simbolo del sole, del fuoco, e quindi parla di calore, energia e luce. E il rosso è da sempre è il colore del Natale. Ben prima che si diffondesse l’icona di Babbo Natale, nastri rossi adornavano prima i ramoscelli nudi o i rami di alloro, e poi l’abete natalizio, che dalla fine dell’800, e soprattutto negli anni ’50, entrava in tutte le case italiane. Abbiamo chiesto agli esperti del Garden Viridea quali sono, oltre alla classica Stella, i fiori rossi più belli che possiamo mettere nelle nostre case. Ecco i loro consigli per un Natale tutto rosso naturale! Continua a leggere

La Chiesa degli Alberi di Natale sospesi? Esiste!

abeti_chiesa_alsazia505Al centro degli archi della navata centrale della Chiesa gotica di San Giorgio, in Alsazia, ci sono in questo momento tanti alberi di Natale sospesi sopra le teste di visitatori e parrocchiani. Per ammirare gli abeti natalizi a Sélestat, cittadina ai piedi della catena dei Vosgi nel Basso Reno, occorre entrare nella maestosa chiesa e, ebbene sì… alzare lo sguardo! Un’eccentrica usanza? Non proprio: l’abete natalizio in effetti qui è cosa serissima…  Continua a leggere

Zucche e decori glamour per una casa in stile Halloween

halloween510

Questo ponte di fine ottobre ci regala una pausa dal lavoro e ci permette di dedicare qualche ora in più alla nostra casa prendendocene cura e rendendola più in “tono” con la stagione. La zucca rimane la protagonista assoluta di questi mesi autunnali come anche di questa notte, la più spaventosa dell’anno. Ma intagliare la zucca crea qualche svantaggio: ne pregiudica la durata e può portare muffe e cattivi odori. Perché dunque non sfruttare questo meraviglioso ortaggio integro, usandolo come una tela pronta alla decorazione più stilosa? Continua a leggere