Sole e caldo: fiorisce senza cure l’alberello di ibisco, star dell’estate

Lo vediamo spesso anche nelle aiuole di città, l’ibisco, spesso coltivato ad arbusto, con i rami proiettati verso il cielo. In realtà può essere un ottimo piccolo albero che, a partire da luglio, fiorisce senza posa, regalando spettacolo mentre molte altre piante, esauste, si fermano per il troppo caldo. Non stiamo parlando dello scenografico ibisco tropicale (Hibiscus rosa-sinensis), naturalmente, ma dell’ Ibisco siriano (Hibiscus syriacus, detta Rose of Sharon), che possiamo coltivare senza timore del gelo o del sole forte in tutti i nostri giardini o grossi vasi, al nord come al sud del Belpaese. Continua a leggere

Fiori di carota: novità in giardino da bordostrada

Danzano nel vento, al passaggio delle auto, come raffinati pizzi e merletti. Li notiamo di sfuggita, questi fiori vagabondi, che coraggiosi e tenaci, sfidano smog, sole e secco. Lontani dal look impettito delle begoniette delle aiuole ben irrigate, dei fanatici del pratino inglese. Ed è giunto il loro momento: da qualche tempo è molto fashion ospitare i fiori di Daucus carota, la carota selvatica, nei border dei giardini. Leggere e delicate, le infiorescenze del parente povero dell’ortaggio più comune sulle nostre tavole si sposano a meraviglia con i cespi di erbe ornamentali e fiori di prateria. Continua a leggere

L’ortensia rampicante che sale sugli alberi si macchia di bianco

Nuova di zecca nella sua veste variegata, l’ortensia rampicante Schizophragma hydrangeoides ‘Burst of Light’ è stata da poco battezzata come premiata novità al Salon du Végétal 2018 tenutosi il 19-20 giugno al Parco Esposizioni di Nantes. Pianta rampicante poco diffusa creata in Giappone, questa avventurosa sorella dell’ortensia, con i fiori color crema dall’elegante forma detta “lacecap” (a piattino, con i sepali bianchi dei fiori sterili disposti all’esterno della corolla), è preziosa per la sua capacità, non banale, di coprire alti muri ombrosi, o addirittura tronchi di grandi alberi. Continua a leggere

Pentas sul balcone: una calamita floreale per umani e farfalle

Con i suoi fiorellini a stella riuniti in deliziose fitte infiorescenze a ombrello dai colori intensi, le Pentas sono irresistibili per le farfalle come per noi umani. Curiosamente poco diffusa sui nostri balconi, questa pianta perenne originaria dell’Africa meriterebbe di sicuro maggior fama perché in grado di assicurare grandi soddisfazioni, oltre che invitare sul nostro balcone delle gradevoli ospiti alate ad un “aperitivo floreale”. Continua a leggere

Piante belle d’estate con poca acqua: il consiglio degli esperti

Quando arrivano le giornate afose e caldissime dell’estate, le nostre piante, soprattutto in vaso, chiedono più attenzione: il contenitore infatti impedisce loro di cercare l’umido nel terreno, derogando a noi umani il compito di sostenere le impellenti necessità idriche indotte dal clima. Inoltre la necessità di un consumo oculato dell’acqua richiede la nostra attenzione anche nel momento in cui dissetiamo le piante dei nostri angoli verdi. Come annaffiare d’estate e quali piante hanno bisogno di meno acqua l’abbiamo chiesto agli esperti della catena di garden Viridea. Ecco il loro consiglio! Continua a leggere

Ottenere una pianta di rose gratis da un rametto? Ecco come!

Nate semplicemente da un rametto: messe a radicare nell’incubatrice, una mezza bottiglia di plastica riciclata”. Cosi racconta Claudio Baldazzi, perito agrario appassionato coltivatore di rose, che in un post su Facebook ha mostrato come realizza la tecnica casalinga a zero costo che permette di far crescere un’intera pianta di rose da un unico rametto.  Continua a leggere

15 piante sempreverdi per coprire le aiuole

Rose, alberelli e grandi arbusti spesso con il tempo si spogliano nella parte bassa, facendo vedere le parti più legnose. Lì l’erba gode di meno luce e soffre la competizione con le radici: non cresce con lo stesso vigore, e mette in mostra il terreno nudo, rendendo così le aiuole meno gradevoli alla vista. E allora come risolvere? Le piante cosiddette “tappezzanti” o “coprisuolo” (groundcover) ci vengono in aiuto: ecco 15 specie belle tutto l’anno che possono rendere decorativa quella striscia di giardino ombroso o coprire l’aiuola ai piedi delle nostre amate rose o persino rivestire il terreno di una grossa fioriera. Continua a leggere