Segnaliamo al Comune gli alberi meritevoli pubblici e privati

Possono essere stati testimoni di un fatto, o di un evento storico. Possono aver assunto negli anni grande rilevanza sociale, essere diventati un simbolo o un riferimento all’interno del quartiere. Insomma, alcuni alberi della città potrebbero essere considerati “alberi meritevoli” ed entrare di diritto nella categoria dei cosiddetti “alberi monumentali”, categoria vegetale che si è guadagnata una particolare tutela. E un albero meritevole può essere segnalato da qualunque cittadino, semplicemente descrivendone posizione e caratteristiche in una scheda disponibile sul sito del Comune di Milano. Continua a leggere

Molti bombi vicino a casa? Fiori più belli e più profumati

Lo ha stabilito una ricerca scientifica: le piante fanno fiori che profumano il doppio se vengono frequentate dai bombi, gli impollinatori più efficienti insieme alle api. Insomma, la presenza e l’attività di certi insetti stimolano le piante ad evolvere, inducendole a rendere i loro fiori più irresistibili che mai. E questo tutto a vantaggio dell’impollinazione e quindi della produzione di semi ma, indirettamente, anche a vantaggio dei sensi di chi li coltiva o di chi gode della loro bellezza… Continua a leggere

Primavera, fioriscono gli alberi… bicolori!

Proprio in questi giorni stanno iniziando a fiorire gli alberi in viali e piazze di città: molti di loro sono pruni, ciliegi, mandorli e peri che mettono in mostra a primavera romantiche delicate fioriture che ne ricoprono totalmente la chioma. Ma alcuni di questi alberi presentano un aspetto particolare: sui rami curiosamente fioriscono corolle di colore diverso. Come mai questo accade e, al di là dell’aspetto decorativo, cosa ci dice della loro salute? Continua a leggere

Se i giardini italiani vanno in borsa

A Wall Street un domani vedremo verde. E non sarà per il colore dei dollari americani, ma per quello, ben più vivo e fresco, dei giardini italiani. E’ il sogno che Judith Wade, la fondatrice inglese del circuito Grandi Giardini Italiani che conta 124 giardini storici e contemporanei del Belpaese. In un’intervista al Sole24Ore, la Wade racconta la sua esperienza nella creazione di un’attività ora avviata ad entrare in borsa, nel gotha del business al pari delle aziende più forti e grandi del paese. E per i giardini, in Italia da anni relegati sotto la colonnina “costi” – ben lontana da quella “ricavi”, sarebbe di certo una grande novità. Continua a leggere

Scoperto un ranuncolo tutto nuovo dedicato ai bimbi di Amatrice

L’hanno scoperto i ricercatori del Centro Ricerche Floristiche dell’Appennino nei prati umidi prossimi al centro abitato, proprio poco prima che la furia del terremoto si abbattesse sulla cittadina laziale: è una nuova specie di ranuncolo, semplice fiorellino primaverile che annuncia la primavera. Il mondo accademico ha preso questa scoperta come un raggio di sole, piccolo segno di buon auspicio per il futuro di quella martoriata zona del paese che si confronta da mesi con gravi disagi e perdite. Continua a leggere