Ecco i fiori giusti per invitare le farfalle sul terrazzo

Sapevate che secondo una stima di Legambiente, l’Italia detiene la più alta ricchezza di di farfalle d’Europa, con al suo attivo ben 289 specie? Uno dei grandi piaceri di stare in mezzo al verde di un terrazzo o di un giardino del resto è proprio quello di godersi il volo delle farfalle che, con grazia, si soffermano di fiore in fiore, magari proprio lì, a due passi da noi. E non si tratta solo di un semplice piacere emotivo e visivo. La presenza di farfalle e in genere di insetti utili è indice di una sana biodiversità, che riporta equilibrio nell’ambiente in cui viviamo e di cui facciamo parte. Ma come invitare queste leggiadre ospiti alate a visitare il nostro angolo verde? Abbiamo girato la domanda agli esperti dei Garden Viridea: ecco i loro consigli su quali fiori, irresistibili per le farfalle, possiamo coltivare! Continua a leggere

Giardinaggio bio: sul balcone è meglio!

Fino a pochi anni fa, la coltivazione biologica in balconi e giardini era difficile: oggi, fortunatamente, l’aria è cambiata e in molti garden sono disponibili terricci, concimi e tutto ciò che serve per coltivare piante e fiori con metodi biologici dicendo addio a insetticidi e fungicidi di origine chimica. E oltre i prodotti, esistono “ricette” di rimedi naturali che possiamo creare in casa a basso costo, ma occorre che siano corrette per non far danni. Come fare ce lo spiegano gli esperti dei garden Viridea! Continua a leggere

A primavera piante e fiori aiutano a risvegliare i sensi

L’aria è più leggera, il sole più mite: la nuova stagione stimola il risveglio dei sensi e ci chiama al contatto con la natura. Anche in casa, in ufficio e a scuola è importante avere dei segni tangibili che la stagione è cambiata e la primavera è ormai arrivata, con la sua preziosa funzione rivitalizzante. Circondarsi di verde costituisce un valido aiuto per metterci in sintonia e riattivare le energie che utilizzeremo in queste settimane: ecco il consiglio degli esperti del garden Viridea su quali piante scegliere per toccare con mano la bella stagione! Continua a leggere

Natale tricolore: festeggiamolo con 7 piante Made in Italy!

agrifoglio505

Le piante sono cultura. Portano con loro la storia e le tradizioni della loro terra di origine. E il Natale con il suo Albero ci ricorda in modo tangibile il nostro profondo legame con la terra e la natura. Allora perché non riscoprire le piante “natalizie” tipiche del nostro territorio? Se infatti ci pensate la stella di Natale è messicana, le orchidee arrivano dall’Oriente e dall’America centrale, il cactus di Natale, dai bei fiori rosa o rossi, è di origine brasiliana. Abbiamo dunque chiesto ai Garden Viridea 7 piante del Natale italiano, simbolo di forza, rinnovamento e speranza: ecco i loro nomi e i loro significati… Continua a leggere

Inverno? Per la salute sono …cavoli!

cavoli_510Il re dell’orto invernale è proprio lui, il cavolo, con tutta la sua numerosa famiglia: e la sua capacità di crescere durante i mesi freddi ci dice che la natura lo ha creato per darci benefici preziosi proprio per affrontare al meglio la cattiva stagione. Gli ortaggi invernali, e in particolare i cavoli in tutte le loro diverse forme, sono infatti un aiuto importante contro i malanni stagionali e per la prevenzione di numerose malattie: aiutano a crescere bene, a mantenere una buona forma fisica e a invecchiare in salute. Abbiamo chiesto agli esperti del Garden Viridea qualche informazione in più su questo ortaggio spesso poco considerato, e abbiamo scoperto che i cavoli sono un’ottima fonte di vitamina c e… Continua a leggere

Autunno in salute con le erbe aromatiche

tisana_salvia510

Vi siete svegliati anche voi con un brivido di freddo stamattina? Insomma, è proprio arrivato l’autunno. E un valido aiuto lo troviamo… sul balcone, dove teniamo le nostre piante aromatiche. Preziose in cucina, le erbe come rosmarino, timo, salvia, alloro ecc. hanno qualità poco conosciute: per esempio alcune di loro possono aiutarci a prevenire i tipici disturbi autunnali e invernali. Per esempio, sapevate che già gli antichi Greci e Romani erano consapevoli delle virtù dell’erba cipollina, che combatte i sintomi di raffreddore e influenza? Abbiamo chiesto agli esperti di Viridea di parlarci del lato nascosto delle aromatiche utili contro i malanni da freddo, ed ecco cosa ci hanno raccontato… Continua a leggere

L’effetto della luna su piante e fiori: cosa c’è di vero?

giardinaggio_luna510

Scegliere di coltivare le piante osservando le fasi lunari e di vivere in sintonia con la Luna anche per certe attività della vita domestica non è segno di interesse per la magia o per pratiche esoteriche. Al contrario, è un metodo razionale per proteggere uno stretto legame con la natura e con il cosmo dei quali siamo ospiti. La Luna è capace di muovere gli oceani provocando le maree e influisce in modo diretto e visibile sulle piante e la vita domestica. E se è il nostro satellite a consentire, sulle coste della Bretagna, maree tali da regalarci ostriche squisite coltivate negli allevamenti, dove il mare sale e scende con regolarità, vale la pena di riportare la nostra attenzione sulla Luna anche per ottenere migliori risultati dalle piante e da alcune attività: l’imbottigliamento del vino è la più nota, ma ce ne sono anche altre. Abbiamo chiesto lumi sul tema agli esperti di Viridea: ecco i loro consigli su come possiamo usare al meglio gli influssi lunari in giardino e sui nostri balconi! Continua a leggere