Il momento giusto per rifare il giardino? Adesso, con lo sconto!

L’autunno è il momento ideale per rifare il giardino o il terrazzo. E quest’anno il costo della remise en forme del vostro spazio verde sarà calmierato: fino a dicembre si può approfittare del Bonus Verde del 36% per le spese fino a 5mila euro. Un’occasione da non perdere nella stagione che si presenta come perfetta per scegliere e piantare alberi, arbusti e fiori, in giardino o nelle capaci fioriere del terrazzo, magari create su misura, nuove di zecca e pronte a regalarci un suggestivo angolo ricco di fogliami e profumi persino d’inverno. Continua a leggere

Per frutti dimenticati e asini di campagna è tempo di rivincita

La Pera angelica marchigiana macchiata di rosso, la  Patata turchesa dei monti abruzzesi, la salutistica Fagiolina del Trasimeno: questi e molti molti altri i doni della nostra agricoltura, con radici che spesso si perdono nel tempo, salvati in extremis da un esercito di appassionati, agronomi, botanici e coltivatori, tra cui i 369 ‘agricoltori custodi’ della biodiversità censiti da Coldiretti, per il 25% sotto ai 40 anni. Insieme ai frutti dimenticati, si assiste alla riscossa di un animale che associamo mentalmente alla campagna ma che da li ha rischiato di sparire: l’asino. Continua a leggere

Cavoli, che bel balcone invernale!

I cavoli ornamentali offrono un plus interessante se inseriti in autunno nelle classiche balconette. Vendute in piccoli vasetti, queste brassiche, selezionate per la colorazione delle foglie e non per il gusto nel piatto, possono rivelarsi utilissime nella decorazione di balconi e terrazzi di città: arrivati a marzo, potremo sostituire senza fatica i cavoli ornamentali e i ciclamini con dei fiori stagionali come surfinie o gerani, mantenendo le piante perenni di “contorno”, e ottenendo così una balconetta decorativa in tutte e 4 le stagioni. Ecco come fare! Continua a leggere

Funghi di gelatina? Crescono come caramelle nei boschi…

A vederli, sembrano curiosi scherzi della natura: come se un bimbo avesse perso delle caramelle gommose che si sono sciolte tra foglie e radici. Invece si tratta di esseri viventi, tra i più misteriosi del pianeta, a metà tra il mondo animale e quello vegetale: funghi. E in questo caso, di una particolare specie che in qualche modo ha trovato la sua personale strategia di sopravvivenza adottando colore e consistenza simili al gel. Una gelatina… viva, insomma che in autunno, con le giornate fresche, spunta come per magia nei boschi! Continua a leggere

5-7 ottobre: a Villa Erba le salvie danno spettacolo

Salvia? Ravioli. Ma anche – lo sapevate? – semi di Chia. Già, perché uno dei superfood più trendy del momento è il prodotto di una salvia, precisamente Salvia hispanica (che a dispetto del nome, è invece è originaria del Messico). Ma quello culinario è solo uno dei talenti di questo vasto genere botanico che sarà protagonista della nuova edizione di Orticolario, manifestazione glamour di piante e giardini che si svolge questo fine settimana, dal 5 al 7 ottobre, come ogni anno nel meraviglioso parco di Villa Erba. Continua a leggere

Facciamo le fioriere per la brutta stagione?

Sembra strano a dirsi, ma le fioriere che si preparano per rendere verde e bello il balcone in autunno e in inverno, sono quelle più interessanti. Ospitano infatti piante vigorose, in grado di sfidare il maltempo (pioggia, freddo e persino neve) senza danneggiarsi e accontentandosi di spazi ristretti. Ecco perché Fiori&Foglie, in collaborazione con la prestigiosa catena dei garden Viridea, ha composto per voi delle balconette utilizzando le specie più adatte da sfoggiare su un balcone verdissimo anche nella “cattiva” stagione! Continua a leggere

La mappa degli alberi di Milano è online: e dice quanto valgono

Milano sta mettendo online i suoi alberi. E non solo. Anche il valore economico dei benefici ecosistemici di cui i milanesi godono – spesso senza saperlo – grazie alla loro presenza. Da pochi giorni infatti è possibile cliccare sulla mappa del verde della città e scoprire informazioni sugli alberi e sui loro benefici per l’ambiente urbano. La mappa è online sul sito del Geoportale del Comune di Milano: cliccando sulle aree verdi in qualsiasi punto della città, è possibile sapere tutto dell’albero sotto casa come di quelli nella piazzetta o nei filari del quartiere. Continua a leggere