Concorso di Monza 2015: ecco le rose vincitrici… Nessuna italiana!

 

Immagine 1 di 22

Concorso delle Rose: le varietà premiate quest'anno

Scena gustosa: una scolaresca visita il Roseto di Monza qualche minuto dopo la conclusione della premiazione del Concorso Internazionale delle Rose. Tutti presi ad ammirare i fiori, una bimba si ferma di colpo di fronte ad una delle vincitrici della medaglia d’oro e grida con foga: “Ma noooo, non è giusto che abbia vinto questa rosa!! Non è assolutamente la più bella!!”. Si sa, la forza dei bimbi è che non hanno filtri: quello che pensano, dicono, con grande scorno dei giurati presenti 😀 Perché vi racconto questo aneddoto? Perché la reazione spontanea della piccola fa capire molto bene quanto sia ampia la distanza tra la percezione della giuria rispetto a quella della gente comune. E dà da pensare che, nonostante il gusto per le rose sia nettamente cambiato nel mondo dei rosaisti (per esempio con l’arrivo delle rose nostalgiche o di quelle paesaggistiche)  l’immagine che c’è nella mente della giovanissima pollice verde è ancora quella della cosiddetta “rosa dei fioristi”, la famosa rosa da taglio o “ht” (ibride di tea), categoria pochissimo stimata dagli esperti di settore 😀 Ok, riflessione a parte, torniamo a bomba: quali sono state le rose premiate a Monza quest’anno, allora? Continua a leggere

Il matrimonio visto con gli occhi del …bouquet!

Un occhio indiscreto osserva ogni dettaglio, ogni movimento e registra ogni sorriso e ogni sguardo. Nessuno lo nota, ma lui nota tutto. Chi è? E’ l’obiettivo di una microtelecamera che deve immortalare il fatidico giorno del sì. Il solito noioso filmino di nozze? Non proprio, perché stavolta la lente, pur quasi invisibile, si trova vicinissima agli sposi: in pratica spia tutto quello che accade da un punto nascosto. “L’occhio” è in mezzo ai fiori. Il matrimonio viene così immortalato da un punto di vista inedito: quello del bouquet!

L’idea è di Ben, un fotografo di San Diego, che lancia forse così una nuova moda, quella della “wedding bouquet camera”. Continua a leggere

Fiori esotici, gli incontri verdi delle vacanze

Ibisco (Hibiscus rosa-sinensis)

Ci sorprendono e spesso ci ammaliano con le loro forme inusuali e i colori intensi: ammirarli ci rende felici e ci concilia con l’incanto della vita. Ecco alcuni degli splendidi fiori che possiamo incontrare durante i nostri viaggi lontano da casa… E il divertente arriva dopo: provare a dar loro un nome!

Freddo? Non lamentiamoci troppo…

Uscire la mattina per andare al lavoro e trovarsi al buio, con una buona dose di freddo e gelo nelle ossa può sembrarci antipatico. Meglio non lamentarsi troppo però: uomini, piante e animali tra la fine del 2010 e questo inizio 2011 devono sopportare ben di peggio in altri paesi da questo inverno da brivido. Ecco i “gelidi” scatti dell’Agenzia AFP a Mosca, in Germania e in America, dove a Central Park è decisamente più facile sciare che passeggiare…
Continua a leggere

Le VOSTRE foto “fiorite”

Ricevo e volentieri inizio a pubblicare alcune delle fotografie di fiori e piante che sono arrivate a Fiori&Foglie da parte dei lettori. Per chi volesse inviarle, ricordo di allegarle alla mail da spedire alla casella di posta del blog indicando il consenso alla pubblicazione ed eventualmente, se lo si preferisce, un nick a cui abbinarle. Partiamo dunque con gli scatti verdi di Antonia, che ci fa sognare con le sue rose in fiore nella Costiera Amalfitana… Continua a leggere

Risveglio di primavera: mandaci le tue foto!

Ancora qualche giorno di pazienza e poi riusciremo a lasciarci alle spalle il grande freddo. E ogni anno è con gioia che osserviamo la natura risvegliarsi dopo il lungo letargo invernale. Le piante ci mandano i loro messaggi che il caldo si avvicina, che è tempo di creare nuove foglie e nuovi fiori, con cui rendere fertile e viva la terra. Ci vuole occhio per cogliere questi emozionanti segnali, non tutti sono in grado di vederli. Non sono plateali, né imponenti. Gemme che cominciano ad aprirsi, piccoli germogli che spuntano dal terreno, foglioline neonate: lo sguardo attento li vede e li immortala in uno scatto. Allora mandateci le vostre immagini alla casella email di Fiori&Foglie: le migliori verranno pubblicate con il vostro nome nella nostra Galleria di Primavera!