Sono 124 i grandi giardini italiani tutti da visitare

La primavera sbircia da dietro l’angolo, a breve potremo pensare alle prime gite della bella stagione. Per organizzarci per tempo, possiamo sfruttare il sito www.grandigiardini.it che ci guida alla scoperta degli “scrigni segreti” – ville, parchi e giardini – che fanno parte del circuito Grandi Giardini Italiani fondato da Judith Wade, dinamica imprenditrice inglese innamorata del Belpaese. Al suo interno si trovano le schede descrittive accurate dei 124 spazi verdi e dimore storiche compresi nel network, che specificano prezzi, tempi e modi per visitarli, con vari suggerimenti utili. Continua a leggere

Parchi pubblici insicuri: il verde delle città deve cambiare?

parco_pubblico_ragazza510A Chiari, in provincia di Brescia, è stata violentata una ragazza di 22 anni: lunedì è stata trascinata in un parco pubblico e stuprata da tre ragazzi poco più grandi di lei. La vicenda è simile a molte altre e i luoghi scelti per queste aggressioni sono spesso i parchi pubblici delle città, dove è più facile non farsi notare. Riflettendo su questo dato, mi chiedo come potrebbero essere più sicuri gli spazi verdi destinati ai cittadini? Ed è davvero questo il verde di cui sentiamo il bisogno nelle nostre città? Continua a leggere

Decisioni sul verde in città: più autonomia ai municipi e attenzione alle periferie

milano_hinterland520

Decentramento del Verde: è la tendenza che si sta facendo largo nelle grandi città come Milano, dove secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, sarà di buoni 79 milioni di euro il bando per l’appalto a gara per i lavori sul verde della città per i prossimi 3 anni, suddiviso in tre lotti, uno ogni 3 municipi. E, in attesa del nuovo regolamento del Verde al vaglio del Consiglio comunale, stavolta saranno i 9 grandi municipi in cui è suddivisa la città a prendere decisioni sugli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle proprie aree verdi. E non stiamo parlando di bruscolini: il patrimonio di Milano ammonta a ben 17 milioni di metri quadri di superficie a verde dotati di 258mila tra alberi e piante. Continua a leggere

La proposta di Boeri: una “High Line” verde tra le stazioni di Milano

duomo_milano_verde520

Molte non vengono più utilizzate ma fanno parte della storia della città: sono le stazioni ferroviarie di Milano. E 7 di queste formano un anello che l’Archistar del Bosco Verticale, Stefano Boeri, vede collegate da un lungo percorso che, sfruttando le fasce di rispetto dei vecchi binari, unirebbe, a partire dall’area Expo, parchi, giardini e spazi dedicati al relax e al tempo libero dei milanesi. In ordine di tempo è l’ultima idea del noto architetto: è il “Fiume Verde”. Insomma, l’ex assessore alla Cultura continua a pensare ad una Milano diversa, più moderna e più verde, secondo la tendenza che si sta sviluppando all’estero da tempo, dove piazze, vie e luoghi della città diventano spazi fruibili ricchi di alberi, prati, fiori e piante non in funzione decorativa ma legati al benessere e profondamente integrati alla vita di chi vi abita. Continua a leggere

18-19 giugno: a vedere piante e fiori sì, ma lontani dalla pioggia!

fiori_fiere500

Se per il Nord, in questo weekend del 18-19 giugno, le previsioni rimangono bagnate di pioggia, nel resto dell’Italia ci sono maggiori speranze di schiarite serene. Se siete comunque stufi di star chiusi in casa esasperati dal tempo inclemente, ecco i consigli di Fiori&Foglie su dove trovare piante, erbe e fiori da ammirare o acquistare in occasione di manifestazioni, mostre-mercato e visite ai giardini storici: dai, il premio, in colori e profumi, vale il rischio! Continua a leggere

Quartiere Adriano, tra viali di rose Milano si rinnova

500mila metri quadrati di… niente. Così si presentava l’area di periferia tra Viale Monza e via Adriano ai confini di Milano, dove sorgevano un tempo le fabbriche della Magneti Marelli: terra di nessuno tra abbandono e degrado. Poi dal 2010 una lenta rinascita che si sta realizzando compiutamente solo negli ultimi anni: protagonista un cuore verde, il grande parco Adriano di oltre 50mila mq, inaugurato nella primavera 2014, da poco intitolato a Franca Rame. E protagoniste floreali del nuovo Quartiere Adriano sono le rose, che compongono le mille aiuole fiorite che costeggiano marciapiedi e ciclabili, dando fascino e freschezza alle piazze pubbliche dove la gente si ritrova, vive, lavora. Continua a leggere

400 auto d’epoca sfilano domani ai giardini Sigurtà

MilleMiglia_2016

Sarà uno spettacolo di quelli che non si possono perdere la sfilata nel verde delle più belle auto d’epoca che domani, giovedì 19 maggio, scintilleranno con le lucide carrozzerie al sole tra la curatissima erba smeraldina dei prati e dei viali del parco-giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio, a due passi da Brescia. Nel polmone verde premiato come il Secondo Parco Più Bello d’Europa, farà infatti tappa alle ore 15.00 la mitica MilleMiglia, con un corredo di partecipanti tra i più ricchi. La 34° edizione della manifestazione sfoggia quest’anno ben 900 partecipanti provenienti da 41 paesi per un totale di 450 bellezze su ruote, testimonianza di design, cultura, storia e know how del made in Italy che il mondo da sempre ci invidia. Continua a leggere