La gramigna? Mangiamocela!

Gramigna, zizzania, e pensiamo subito all’erbaccia, qualcosa di infestante decisamente non desiderabile. E invece la zizania palustris potete trovarla nel luogo più inaspettato: lo scaffale del supermercato sotto casa. Pronta da …mangiare. Ebbene sì. Lì infatti la trovate sotto tanti nomi: “Wild Rice”, “Riso nero” oppure “Riso Selvaggio” o anche “Riso canadese”, ma si riconosce subito dal colore e dall’aspetto dei suoi grani, lunghi e scurissimi, quasi neri. Inconfondibile anche il sapore: tra la castagna e la noce, un gusto decisamente diverso e accattivante per un cereale. Continua a leggere