Archivi per la categoria ‘Fiori & Foglie’

28 mag

Concorso Internazionale della Rosa, Monza 2014: le foto di tutte le rose vincitrici

concorso rose520 Concorso Internazionale della Rosa, Monza 2014: le foto di tutte le rose vincitrici

Dopo i riconteggi, ecco per i lettori di Fiori&Foglie le foto di tutte le nuove varietà definitivamente premiate dal Concorso Internazionale di Monza per le Rose Nuove per l’anno 2014. Nella gallery troverete il dettaglio del fiore ma anche le foto delle piante di rosa come si presentano ora nel campo di gara, ovvero nel Roseto ‘Niso Fumagalli’ di fronte alla Villa Reale di Monza. Se però le foto vi intrigano ma non vi bastano, il consiglio è quello di andare a visitare il Roseto di persona. L’ingresso è gratuito e vi assicuro che in queste settimane, nel tripudio della fioritura, vale veramente la pena! Leggi il resto di questo articolo »

Fiori & Foglie

26 mag

Monza, Concorso della Rosa: è italiana la più bella rosa a mazzi dell’anno

L'ibridatore Dalla Libera con la sua rosa

L'ibridatore Dalla Libera con la sua rosa
Immagine 1 di 5

Di un candore emozionante, praticamente senza spine e dalla presenza scenica indiscutibile, con i suoi grossi panicoli fitti di fiori: è lei, la rosa creata dal giovane ibridatore italiano Davide Dalla Libera, la vincitrice del Primo Premio per la sua categoria al Concorso Internazionale delle Rosa a Monza. La splendida floribunda italiana ha fatto il pieno: oltre al primo posto nelle rose a mazzi, si è aggiudicata anche il Premio come “La più bella rosa italiana” e come “Miglior rosa per l’arredo urbano”. In gara al Roseto ‘Niso Fumagalli’ come ogni anno le più belle rose nuove del mondo: quest’anno la sfida è stata tra 73 nuove varietà create da 21 rosaisti provenienti da Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Spagna, Svizzera. L’Italia floreale stavolta ha brillato del bianco della bandiera nazionale! Leggi il resto di questo articolo »

Fiori & Foglie

24 mag

Monza 2014, Concorso della Rosa: premiazione “congelata”

premio profumo14 Monza 2014, Concorso della Rosa: premiazione congelata

Ebbene sì, la curatrice delle potature del Roseto di Monza Tina Ponzellini oggi a Fiori&Foglie lo conferma: c’è stato un errore nei conteggi delle votazioni delle rose in gara al Concorso Internazionale della Rosa 2014, dovuto all’adozione di un nuovo software che avrebbe dovuto velocizzare le operazioni di “spoglio” dei voti. Leggi il resto di questo articolo »

Fiori & Foglie

23 mag

Monza, Concorso Internazionale della Rosa 2014: serpeggia la contestazione

roseto monza14 520 Monza, Concorso Internazionale della Rosa 2014: serpeggia la contestazione

“Sempre la solita”, “Gia’ vista”, “Colori insulsi”… Oltre ai complimenti, nelle valutazioni delle rose che vengono premiate ogni anno al Concorso Internazionale della Rosa a Monza, a volte si sentono anche questi commenti da parte di chi ne sa un pochino di più dell’argomento. Ma quest’anno per la prima volta da quando Fiori&Foglie ha iniziato a seguire il Concorso, i premi attribuiti alle varietà in gara hanno sollevato fiera ribellione: una vivace contestazione da parte di una delle persone più preparate ed esperte sull’argomento, Tina Ponzellini, curatrice delle potature del Roseto “Niso Fumagalli” in cui si svolge il Concorso. Pietra dello scandalo il primo e il secondo premio come rosa da taglio (categoria HT) e il primo premio delle rose a mazzi - tutti premi vinti dai “soliti” francesi grazie agli ibridatori Michèle Richardier e Alain Meilland. Leggi il resto di questo articolo »

Fiori & Foglie

14 apr

BreBeMi, primavera agrodolce a Villa Invernizzi

I giovani pioppi appena piantati

I giovani pioppi appena piantati
Immagine 1 di 11

Ve la ricordate Villa Invernizzi, sfortunato “ostacolo” nella road map della BreBeMi, corposa autostrada che collegherà Milano a Brescia? Dopo averne scritto mentre incredula assistevo al taglio dei filari che hanno reso quel paesaggio unico, i lavori sono proseguiti senza soste né ripensamenti. Fiori&Foglie è andata a dare un’occhiata ai lavori in corso…

Sotto un azzurrissimo cielo di fine marzo il vecchio albero tagliato non vuole morire, ma come tutte le primavere getta le foglioline per un nuovo anno, anche se ormai separato dalla sue radici. Ma gemmano anche i nuovi alberelli messi a dimora, a ricostruire l’antico filare. Certo, non danno lo stesso effetto dei maestosi pioppi che caratterizzavano questo angolo di paesaggio prima, ma …cresceranno. Ed è vero che sono gli alberi giovani a rimuovere la CO2 dall’atmosfera, trasformandola in biomassa e in legname. Gli alberi maturi non sono altrettanto efficaci contro l’effetto serra. E’ vero, i grandi ceppi tagliati espongono i loro anelli, diario di tantissime stagioni precedenti di cui sono stati testimoni… E lo stesso uomo che ha schiantato i vecchi alberi ora si prende ogni cura dei nuovi nati: questo posto resterà e tornerà ad essere bellissimo, nonostante tutto? Leggi il resto di questo articolo »

Fiori & Foglie

26 dic

Buone Feste!

auguri520 Buone Feste!

Fiori & Foglie

6 dic

Il giardino di Nelson Mandela

mandela1 Il giardino di Nelson Mandela“…a Pollsmoor, dove impiantai un orto che sarebbe diventato uno dei miei passatempi preferiti, e un modo per evadere dal monolitico mondo di cemento nel quale eravamo rinchiusi. Dopo aver osservato per qualche settimana lo spazio vuoto sul terrazzo dell’edificio, che era inondato dal sole tutto il giorno, decisi di impiantare un orto e ne ebbi il permesso dal comandante del carcere. Richiesi che mi fossero forniti sedici barili vuoti dell’olio da centocinquanta litri, che tagliai a metà e riempii con terriccio fertile, ricavandone così trentadue vasi di proporzioni gigantesche.
Coltivavo cipolle, melanzane, cavolfiori, lattuga, pomodori, peperoni, fragole e altri ortaggi . Nel momento di massimo splendore la mia azienda agricola contava quasi novecento piantine ed era molto più grande dell’orto che avevo a Robben Island.  Leggi il resto di questo articolo »

Fiori & Foglie